Letizia di Spagna, le sue passioni prima di diventare Regina

Letizia di Spagna ha un passato avventuroso che le ha lasciato diverse passioni. Alcune, però, sono finite quando è divenuta Regina

Icona di stile, mamma sempre presente, salutista sfegatata: Letizia di Spagna è questo e molto di più. La Regina Consorte ha infatti molte passioni, alcune delle quali sono rimaste in stand by dopo il matrimonio con Felipe VI. A portare alla luce i suoi hobby preferiti prima di entrare ufficialmente nella Famiglia Reale Spagnola è una biografia non ufficiale, accompagnata da una foto della giovinezza della Ortiz.

Ma andiamo per ordine: per i meno appassionati della Casa Reale di Spagna, prima di innamorarsi di Felipe Letizia era una giornalista. Un personaggio pubblico, una donna in carriera che non ha mai fatto un passo indietro quando si trattava di faticare. Curiosa per vocazione, dal compimento dei suoi 16 anni Letizia Ortiz ha voluto a tutti i costi scoprire il mondo e documentarlo.

Una delle sue più grandi passioni, infatti, erano (e restano) i viaggi: la Regina Consorte non ha mai voluto rimanere ferma in un solo posto, al punto che una volta al college fece richiesta per un viaggio studio in Colombia. Qui scoprì altre due passioni: una è l’equitazione, con cui si diletta ancora oggi.

L’altra è la danza: Letizia di Spagna ha infatti imparato a ballare la samba e la salsa e, stando a quanto dicono le fonti che si stanno occupando della biografia, era parecchio brava. Addirittura, tornando in Spagna, si unì a una classe di danza contemporanea che però ha dovuto lasciare per via degli impegni sempre crescenti.

Dopo la Colombia visitò il Messico, che era diventato il suo luogo d’elezione. La cultura messicana la stregò al punto che correva in questo Paese ogni volta che poteva per passarvi lunghe giornate, sedendosi sulla spiaggia a prendere appunti e a leggere. Di tanto in tanto, si concedeva dei bicchierini di tequila, un alcolico che apprezzava molto.

La passione per il Messico divenne così forte che, addirittura, decise di vivere in questo Paese per otto mesi, prima di tornare in Spagna e dedicarsi nuovamente al percorso giornalistico. Durante questi mesi scoprì anche le passioni per l’on the road e per l’autostoppismo, cui chiaramente adesso ha dovuto rinunciare.

Infine, l’ultima passione a cui ha dovuto rinunciare è stata quella per i reportage: per forza di cose, infatti, la Regina Consorte non può e non vuole più documentare la sua vita. Tuttavia fonti vicine alla Famiglia Reale vociferano che sia una fan degli scatti e dei filmini di famiglia, che conserva gelosamente.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Letizia di Spagna, le sue passioni prima di diventare Regina