Lady Diana, la confessione di Harry sulla terapia e l’ultimo desiderio di sua madre

"Sono stato in terapia per 7 anni a causa della morte di mia madre": così ha rivelato Harry nel suo primo discorso che gli avrebbe fruttato 775mila sterline

Harry ha confessato di essere andato in terapia per 7 anni dopo la morte di sua madre, Lady Diana, avvenuta il 31 agosto 1997 in un terribile incidente stradale sotto il ponte dell’Alma a Parigi, mentre la sua auto era inseguita dai paparazzi. E per questa confessione è stato pagato 775mila sterline, circa un milione di euro (917.600 euro).

Il trauma subito dal Principe, costretto a 12 anni a seguire il feretro della mamma in mondovisione, sarebbe alla base dell’inquietudine che lo accompagna da allora e che sembrava in parte acquietata dall’incontro con Meghan Markle. Anche la decisione di rinunciare con la moglie al suo ruolo all’interno della Famiglia Reale sarebbe da ricercare in parte proprio nella morte violenta e improvvisa di Diana.

Harry ha rivelato della terapia in un discorso che ha tenuto durante un summit organizzato a Miami da JPMorgan a cui si è presentato insieme a Lady Markle, dove ha approfondito il tema, a lui molto caro, della salute mentale.

Durante il suo intervento, il Principe ha chiaramente detto che il distacco dalla Corona è motivato proprio dal trauma subito con la morte di Diana. Soprattutto non vuole che Meghan e suo figlio Archie (e forse il secondo bebè in arrivo) vivano un’esperienza simile alla sua che gli ha causato un disagio mentale dal quale è riuscito a riprendersi grazie a un percorso iniziato a 28 anni.

Anche Lady Markle è intervenuta al summit, parlando dell’amore per il marito. Forse per mettere a tacere le voci sempre più insistenti di un imminente divorzio tra i due. Pare che a questo incontro tra miliardari e star dello spettacolo e dello sport ogni relatore abbia preso 775mila sterline, almeno stando a quanto riporta il Mirror.

Dunque, al primo impegno pubblico dei Sussex dopo la fuoriuscita dalla Famiglia Reale ha già fruttato non poco alla coppia che è arrivata a Miami su un jet privato e pare sia stata ospite di Serena Williams.

Intanto, l’Express riporta l’ultimo desiderio di Diana per il secondogenito. La Principessa triste aveva già stilato le sue volontà anni prima di morire, nonostante la sua giovane età. Al compimento dei suoi 30 anni, Harry ha quindi ereditato dalla madre il suo abito da sposa, mentre William ha ricevuto l’anello di fidanzamento con zaffiro che poi ha donato a sua moglie Kate Middleton.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Lady Diana, la confessione di Harry sulla terapia e l’ultimo des...