Le lacrime di Emma a C’è posta per te: “Sono distrutta”

Commozione per Emma a C’è Posta Per Te: la cantante non è riuscita a trattenere le lacrime di fronte alla storia di Lucia, che ha perso il marito, e delle sue figlie

Attimi di commozione, sabato sera, a “C’è Posta per te“, dove Emma Marrone, ospite di Maria De Filippi, ha aiutato due sorelle a fare una sorpresa alla loro mamma Lucia per il suo compleanno. Una delle due ragazze ha voluto chiedere scusa alla madre per “non essere stata accanto al padre” quando si è ammalato.

La cantante, che si è esibita sulle note di ‘Quando le canzoni finiranno’, non è riuscita a trattenere le lacrime.

“Mi devi promettere – ha detto la cantante, rivolgendosi alla signora Lucia – che non ci saranno più candeline non spente sulla tua torta. Anche se posso immaginare che non sia la stessa cosa, un anno in più è sempre un dono di Dio e va festeggiato”.

“Io sono distrutta – ha poi ammesso Emma – amo il mio papà e capisco che ognuno di noi ha un modo diverso di affrontare il dolore. Però è vero che a volte per non soffrire non viviamo determinate cose nella vita. Vale sempre la pena andare fino in fondo, anche quando è dura e drammatica come in questa storia”.

In collaborazione con: adnkronos.com

Le lacrime di Emma a C’è posta per te: “Sono distrutta”
Le lacrime di Emma a C’è posta per te: “Sono distrutta”