La Regina rompe il silenzio: Harry e Meghan perdono il titolo di altezze reali

Harry e Meghan lasciano ufficialmente la Corona e la Regina Elisabetta torna a parlare di loro

Si continua a parlare di Harry e Meghan: dopo il rifiuto del Canada (che ha deciso di non ospitarli) e gli ultimi impegni di corte, la Regina Elisabetta ha rilasciato poche ore fa il secondo comunicato per ufficializzare l’addio alla Corona.

Dopo molti mesi di conversazioni e le discussioni più recenti, abbiamo trovato un modo costruttivo e di supporto per mio nipote e la mia famiglia. Harry, Meghan e Archie saranno sempre amatissimi componenti della famiglia. Sostengo il loro desiderio di una vita più indipendente e voglio ringraziarli per tutto il lavoro dedicato a questo Paese, e sono particolarmente orgogliosa di come Meghan sia diventata così rapidamente una della famiglia. È speranza di tutta la famiglia che sia l’inizio di una vita felice per loro.

Harry e Meghan di fatto a partire dalla primavera 2020, non useranno più i loro titoli di “Altezza Reale” e rimborseranno 2,4 milioni di sterline, fondi dei contribuenti, spesi per la ristrutturazione della loro casa nel Berkshire, Frogmore House. Lo ha reso noto la stessa coppia, riferisce l’agenzia britannica Pa.

La reazione della Regina alla decisione di Harry e Meghan era senz’altro la più attesa. L’ipotesi iniziale, ovvero quella di una forte opposizione della Regina nei confronti dei duchi di Sussex, è stata ufficialmente smentita. A sorpresa, infatti, la Sovrana ha deciso di appoggiare la volontà della giovane coppia, dichiarando di essere pronta a risolvere la questione nel migliore dei modi e per il bene di tutti.

Nonostante le parole piene di gratitudine e affetto della Regina Elisabetta, la stampa americana sembra però affermare tutt’altro.

Alla base di questa decisione, secondo le ultime indiscrezioni, non ci sarebbe solo la volontà di rendersi più indipendenti economicamente: il giornale People ha rivelato le confidenze di alcuni amici della Markle, secondo cui l’allontanamento da Buckingham Palace sarebbe stato “inevitabile”.

Pare infatti che Harry e Meghan non fossero in buoni rapporti con il resto della famiglia e che addirittura si sentissero ostracizzati dai membri reali.

A quanto riporta la stampa, inoltre, i due si sarebbero sentiti in qualche modo costretti a prendere le distanze dalla Famiglia Reale: se le relazioni all’interno della casata reale fossero state migliori le cose sarebbero andate diversamente, o almeno dicono fonti confidenziali.

Meghan si sarebbe sentita ferita anche dalla stampa, non troppo amichevole nei suoi confronti, ed esclusa per il suo essere americana. Harry invece si sarebbe anche offeso con il fratello William che ha cercato più volte di metterlo in guardia da Meghan, evidentemente mai vista di buon occhio. “In quella famiglia c’è del sangue cattivo, tossico”, avrebbero addirittura affermato alcuni amici di Meghan.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La Regina rompe il silenzio: Harry e Meghan perdono il titolo di altez...