Diana, Meghan Markle e Harry deludono: danno forfait a William e Kate

Meghan Markle e Harry si rifiutano di tornare a Londra e disertano il ricevimento per Diana, lasciando solo William con Kate Middleton

Meghan Markle e Harry commettono un altro passo falso e si rifiutano di tornare a Londra per l’evento in onore a Lady Diana, lasciando solo William, forse accompagnato da sua moglie Kate Middleton.

Come noto, lo scorso primo luglio William e Harry hanno presentato al pubblico la statua di Diana a Kensington Palace. Dopo anni di discussioni e di lavori, finalmente il monumento alla Principessa del Popolo è stato inaugurato. Per l’occasione Harry era volato da solo a Londra.

La statua di Diana contesa da William e Harry

I due fratelli durante l’evento sembravano aver messo da parte dissapori e tensioni e avevano pure scambiato qualche parola. Poi si seppe che in realtà non si parlarono affatto e che Harry se ne andò via subito dopo il brindisi di circostanza a fine cerimonia, per altro filmando col suo telefono i presenti.

In quell’occasione fu proprio il secondogenito di Carlo e Diana a volere un evento in forma ridotta, con pochi ospiti, rimandando all’autunno la cerimonia fastosa con invitati del calibro di Elton John, molto amico della Principessa. Il motivo? Ufficialmente a causa del Covid, informalmente per evitare di avere i media addosso.

Ebbene, arrivato il momento dei grandi festeggiamenti, Harry e Meghan però hanno fatto un passo indietro rifiutandosi di tornare a Londra, forse consapevoli che la loro popolarità in Gran Bretagna è precipitata.

Sta di fatto che questa loro decisione non va che alimentare le tensioni a Palazzo e la delusione tra i sudditi, visto che si tratta per altro di un evento riguardante l’amatissima Diana, spesso evocata da Harry per giustificare la sua scelta di lasciare la Famiglia Reale, non volendo far rivivere a sua moglie le stesse tristi situazioni della madre.

Harry e Meghan Markle danno forfait al ricevimento per Diana

Il ricevimento privato è previsto per il prossimo 19 ottobre, ma appunto Harry e Meghan Markle hanno fatto sapere che non saranno presenti. L’evento è stato organizzato con lo scopo particolare di ringraziare i donatori che hanno contribuito finanziariamente alla realizzazione della statua di Diana.

I Sussex dunque non torneranno a Londra per partecipare all’evento che vedrà presente solo William. Anche se Harry ha precisato che sta contattando telefonicamente ciascun donatore per ringraziarlo personalmente.

Il Principe e Lady Markle non hanno specificato il motivo che li tiene lontani dal ricevimento. Certo, non possono essere i figli, Archie e Lilibet, dato che li hanno già affidati alle cure della tata durante il loro tour a New York lo scorso settembre. Dunque, la causa probabilmente va ricercata ancora una volta nel rapporto ormai definitivamente deteriorato con William, Kate e il resto della Famiglia Reale.

Si vedrà il prossimo anno se almeno torneranno in Gran Bretagna per i 70 anni di regno di Elisabetta.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Diana, Meghan Markle e Harry deludono: danno forfait a William e Kate