Vacanze separate, così superi la gelosia

Assillarlo e fargli scenate non servirà a niente: meglio approfittarne per goderti il tempo a tua disposizione

La vacanza è uno dei momenti più desiderati e attesi dell’anno, e partire con la nostra dolce metà è la cosa che vorremmo di più al mondo. Purtroppo però non sempre è possibile. Vuoi per motivi di lavoro o famigliari, vuoi per cause di forza maggiore, di partire insieme proprio non se ne parla. Altre volte invece è lui a sentire il bisogno di uno stacco, preferendo prendersi del tempo tutto per sé. Nel primo caso c’è poco da fare, bisogna solo rassegnarsi all’evidenza e tenere duro. Ma accettare l’altra situazione potrebbe essere più complicato…

Per prima cosa cerca di capire da lui il perché della sua scelta. Non è detto che il desiderio di partire da solo o in compagnia esclusivamente degli amici corrisponda a un rifiuto nei tuoi confronti, quindi non metterti in testa che se vuole partire senza di te è perché non ti ama più. In ogni caso, se la cosa ti fa soffrire, parlane con lui e spiegagli apertamente il tuo punto di vista, senza arrabbiarti e senza metterlo di fronte a un aut aut. Potrebbe capirti e decidere di non partire, trovare le parole per rassicurarti… o magari potresti renderti conto tu che non c’è nulla di male a stare lontani per qualche giorno.

Una volta che lui sarà via, non assillarlo di messaggi o chiamate. Lasciagli il tempo di godersi la vacanza e di divertirsi senza fargli sentire il suo fiato sul collo. Fagli vedere che ti fidi di lui, in modo da fargli capire quanto sei speciale. Intanto approfitta del tuo tempo libero per fare shopping con le amiche o per dedicarti alle tue passioni, in modo da farti trovare serena e in forma al suo ritorno. Stare attaccata al telefono, tra chiamate e Whatsapp, non servirà di certo a placare la tua gelosia, ma avrà il sicuro effetto di irritarlo e di rovinargli la vacanza. Lascia che sia lui a chiamarti, e soprattutto lascia che lui abbia nostalgia di te. Ricordati poi che spiarlo sui social farà solo aumentare la tua insicurezza, senza portare nessun risultato: quindi rilassati e aspetta serenamente il suo ritorno. Prendersi una pausa ogni tanto può far bene alla coppia e rinvigorire la passione. E poi, l’anno prossimo potresti essere tu a voler partire da sola…

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vacanze separate, così superi la gelosia