Un cinepanettone per Wanda Nara. De Laurentiis è un genio

Il presidente del Napoli mette sul piatto un'offerta speciale. L'Inter blinda il suo campione ma la tentazione della signora Icardi è forte

Una montagna di soldi per Maurito, un ruolo da protagonista nel prossimo cinepanettone per Wanda. Se non fosse una storia vera, puzzerebbe di bufala estiva. 42 milioni di euro sul piatto, la gestione di un marchio sportivo, bonus e benefit vari ma – soprattutto – un ruolo da protagonista in un film targato Aurelio De Laurentiis. Quando il gioco si fa duro, i duri non solo cominciano a giocare ma spesso vincono.

Wanda Nara come Michelle Hunziker, come Sabrina Ferilli, come Raffaella Fico. Vuoi mettere?

Se poi intorno hai centinaia di migliaia di tifosi inferociti perché il loro idolo ha scelto di cambiare casacca a suon di milioni e se la casacca è a strisce bianconere, devi alzare per forza la posta. L’Inter ha blindato il suo capitano (“Icardi non andrà al Napoli perché Icardi non è sul mercato”) ma a De Laurentiis i no non piacciono. Quindi ha rilanciato. Questa è la fredda cronaca.

La domanda che ci stiamo facendo noi da ore è: Wanda saprà resistere all’offertona del presidentissimo azzurro? La supermamma in Rolls Royce, vacanze a 6 stelle, una casa extralusso e il DNA griffato saprà rinunciare a un futuro da attrice? Aspettiamo con ansia un tweet

Il superattico di Mauro e Wanda

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Un cinepanettone per Wanda Nara. De Laurentiis è un genio