Le conseguenze dello stress sul benessere delle gengive

Stanchi, stressati e sensibili alle infiammazioni

Conduciamo una vita frenetica divisi tra il lavoro o la scuola, la famiglia e gli impegni quotidiani per essere sempre all’altezza della situazione e non deludere nessuno. Arrivare alla fine della giornata spesso può diventare problematico, a partire dal risveglio, quando facciamo fatica a scendere dal letto e a carburare, fino alla sera, quando crolliamo dalla stanchezza e non vogliamo vedere altro che il letto. Ci sentiamo nervosi e tesi, sempre di corsa, la fretta ci impedisce anche di avere un’alimentazione sana, completa ed equilibrata e ci fa dimenticare addirittura di lavarci i denti con regolarità, dopo ogni pasto, anche perché siamo sempre fuori casa e lo spazzolino e il dentifricio non sono sempre a portata di mano.

Come si identifica una gengivite fin dalle prime avvisaglie

Chi si riconosce in questo ritratto potenzialmente potrebbe essere una delle tante persone che hanno problemi gengivali. Tra gli effetti negativi dello stress e della stanchezza, infatti, non bisogna assolutamente sottovalutare quelli che riguardano il cavo orale e le gengive.

E la stanchezza può essere riconducibile anche al clima particolarmente freddo, a una malattia o a uno stile di vita poco rilassante. Riconoscere i sintomi di una gengivite è facile:

Arrossamento: le gengive cambiano sensibilmente colore virando verso il rosso intenso
Gonfiore: le gengive aumentano lievemente di volume e sono piuttosto doloranti
Sanguinamento: è l’effetto più visibile e soprattutto più fastidioso. L’ideale sarebbe riuscire a intervenire prima di arrivare a questo punto.

parodontax®: un valido aiuto

Una corretta igiene orale e uno stile di vita sano sono sicuramente tra le armi più efficaci per battere sul tempo le infezioni, ma l’uso quotidiano di un prodotto creato proprio per proteggere le gengive deboli e arrossate, come parodontax®, aiuta a contrastare la formazione della placca, causa spesso del sanguinamento gengivale, e protegge le gengive dai batteri patogeni orali.

Visita il sito di parodontax® per imparare a prenderti cura delle tue gengive.

Informazione pubblicitaria

 

Fonte:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Le conseguenze dello stress sul benessere delle gengive