Stefania Rocca: biografia e carriera dell’attrice italiana

La splendida e carismatica Stefania Rocca è una delle attrici più acclamate del panorama cinematografico italiano, nota per essere un'artista poliedrica e mai banale

L’attrice Stefania Rocca nasce a Torino il 24 Aprile 1971.
La sua predilizione per le arti, si evince sin dall’adolescenza nel seguire corsi di pianoforte, canto e danza presso il teatro Stabile di Torino. Nel 1993, dopo aver frequentato vari corsi e stages di recitazione, grazie ad una borsa di studio, riesce ad entrare al Centro Sperimentale di Cinematografia a Roma. L’esordio al cinema è con il film “Poliziotti” di Giulio Base, recitando la parte dell’ex fidanzata di Claudio Amendola; ma è solo nel 1997 che raggiunge il successo e la notorietà interpretando Naima, la ragazza dai capelli blu nel film Nirvana di Gabriele Salvatores.

Lasciato il Centro Sperimentale, vola a New York e frequenta l’Actor’s Studio per affinare le sue doti recitative anche in lingua inglese. Ritornata in Italia, interpreta Viol@, una giovane donna appassionata di sesso virtuale, ma è grazie alla sua partecipazione nel film “Il talento di Mr Ripley” che riceve l’acclamazione del pubblico e della critica. Nel 2002, ottiene la sua consacrazione cinematografica ottenendo per il film Casomai, una nomination per il David di Donatello ed una per il Nastro d’Argento come miglior attrice protagonista.

Stefania Rocca è nota per la sua capacità di interpretare ruoli completamente differenti, e nel 2004 interpreta una fragile ma determinata poliziotta nel “Il Cartaio” di Dario Argento, per poi cimentarsi nella parte di confidente di Carlo Verdone nel “L’Amore è eterno finchè dura”. La sua seconda nomination ai David di Donatello è nel 2005 con il film drammatico “La bestia nel cuore” di Cristina Comencini, interpretazione complessa e controversa che la vede cimentarsi anche in un bacio saffico con la collega Angela Finocchiaro. A partire dal 2008, è la protagonista della serie tv di Rai1, “Tutti Pazzi per Amore”, un ruolo che esalta la sua spontaneità e verve comica, caratteristice nascoste al grande pubblico. In questi anni si dedica molto alla fiction partecipando alla serie tv di Rai1 “Una grande famiglia” accanto all’attore Alessandro Gassmann, e ricoprendo il ruolo di protagonista nella fiction “Edda Ciano e il Comunista”.

La Rocca, benchè conosciuta come attrice di cinema e tv, ha partecipato anche a molti spettacoli teatrali, dimostrando le sue eccellenti capacità recitative, non disdegnando anche interpretazioni in vari cortometraggi ed opere di registi esordienti. L’attrice, da dieci anni ha una relazione con l’imprenditore Carlo Capasa, da cui ha avuto due figli: Leone Ariele e Zeno. Stefania Rocca, è una instancabile sportiva; appassionata di pallavolo, equitazione ed arrampicata libera è anche istruttrice di nuoto.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Stefania Rocca: biografia e carriera dell’attrice italiana