Kate Middleton, Meghan Markle, la Regina Elisabetta: i soprannomi dei reali

La famiglia di Windsor ha tantissimi nomignoli con i quali tendono a chiamarsi di continuo. Ecco la storia di questi curiosi soprannomi

Dalla Regina Elisabetta a Kate Middleton, passando per Meghan Markle e i Principi William ed Harry. Ecco tutti i soprannomi utilizzati dalla famiglia reale.

La famiglia reale vive la propria quotidianità in pubblico seguendo una rigida etichetta. Regole così ferree e datate che spingono i nuovi aggiunti alla famiglia di Windsor a dimenticarle in alcuni casi, volontariamente. Ne ha dato più volte esempio Meghan Markle che, dopo aver sposato il principe Harry, continua a far parlare di sé.

Molte delle sue decisioni, in termini di stile e di comportamento al fianco del marito, scatenano articoli sui tabloid, pronti ad analizzare ogni dettame ignorato del protocollo reale. A tanta rigidità in pubblico, sembra però corrispondere una normale serenità famigliare nelle stanze private. Sarebbe impossibile avere un rapporto con i propri cari, in privato, che segua le stesse rigide norme valevoli in pubblico.

A dimostrarlo sono i soprannomi che ogni reale ha, con il quale viene chiamato costantemente dai propri cari. Un dettaglio importante, che offre al pubblico una visione più umana di una delle famiglie più osservate al mondo.

Il nomignolo per la Regina è nato grazie al Principe William, che faceva fatica nel pronunciare ‘granny’, ovvero nonna. Se ne andava dunque bellamente per Buckingham Palace alla ricerca di Gary. Nel corso degli anni è stato questo il principale soprannome per la Regina, ma di certo non il solo. A ‘Tillabet’, modo in cui la stessa Elisabetta storpiava il proprio nome da bambina, si affianca ‘Gan-Gan’, ideato dal piccolo Principe George.

William ha raccontato come sua madre, Lady Diana, fosse solita chiamarlo ‘Wombat’. Un soprannome che gli è rimasto incollato dopo una visita in Australia, dove i wombat sono animali tipici. Fu lui stesso inoltre a cambiare il suo nome in Steve, quando frequentava l’Università di St. Andrews, al fine di mantenere un basso profilo. La sua Kate invece pare chiamarlo ‘Babe’, stando a quanto sentito dai cronisti nel 2016 durante una loro conversazione privata.

Il primo soprannome del Principe Harry è uno che in molti ignorano, eppure pronunciano di continuo. Il suo vero nome è infatti Henry, ma la differente dicitura è stata assegnata dalla famiglia reale e in seguito diffusasi tra il pubblico. Sua madre, Lady Diana, era solita chiamarlo ‘Ginger’, mentre lui su Facebook utilizzava l’account ‘Spike Wells’ per passare inosservato.

Anche le mogli dei due fratelli hanno dei soprannomi ovviamente. Il telefono di William venne hackerato nel 2006, il che portò a scoprire il nomignolo ‘Babykins’ per la sua Kate, chiamata anche ‘Poppet’. Ai tempi della scuola veniva però chiamata ‘Squeak’, dato il maialino mascotte. Nella vita di tutti i giorni però suo marito tende a chiamarla ‘Darling’.

Meghan Markle è l’ultima arrivata, eppure ha già ricevuto un soprannome affettuoso, ‘Tungsten’. Il riferimento è alla sua natura dura e impossibile da piegare. A darglielo è stato il Principe Carlo.

Kate Middleton, Meghan Markle, la Regina Elisabetta: i soprannomi dei&...