Sofia Viscardi, la celebre youtuber si da alla tv su Rai 3 con “quante storie”

Sofia Viscardi, milanese, 18 anni appena compiuti, da Youtube approda su Raitre con "Quante Storie" per raccontare al veterano Corrado Augias con il suo linguaggio la "Generazione Zeta"

Sofia Viscardi, appena diciottenne, ha già realizzato molti dei suoi sogni, un canale youtube con 600.000 iscritti, un libro “Succede”, pubblicato da Mondadori ed adesso la partecipazione ad un programma televisivo sulla Rai.
Alla presentazione dei palinsesti per la prossima stagione televisiva di Raitre Daria Bignardi, neo direttrice della terza rete, ha annunciato il nuovo programma culturale del daytime condotto da Corrado Augias con la collaborazione della scrittice Michela Murgia. In onda dal lunedì al venerdì alle 12.50 prevederà un appuntamento settimanale con delle clip, realizzate dalla giovanissima youtuber, che racconteranno il mondo dei giovani d’oggi.

Forte di numeri da capogiro, 1,2 milioni di seguaci su Instagram e 380mila su Twitter, Sofia Viscardi sbarca su Raitre per raccontare il punto di vista della sua generazione, che definisce la generazione “zeta”, agli spettatori più adulti della Rai.
Non è la sua prima esperienza in assoluto in televisione, avendo partecipato su MTV agli Italian Mtv Awards 2016 come inviata ma è sicuramente un salto in avanti nella sua carriera, dato che nella trasmissione su raitre avrà uno spazio dedicato solo a lei.

L’hanno definita la nuova “Fabio Volo”, il suo libro infatti è ormai tra i 10 più venduti in Italia ed ha già superato le 50.000 copie vendute, ma lei rimane con i piedi per terra e afferma di essere solo felice perché tante persone apprezzano quello che ha realizzato scrivendo questo libro che era il suo sogno da sempre.
Non ha mai sognato la televisione, invece, ma ci si è ritrovata quasi per caso, chiamata proprio da Daria Bignardi, per affidarle il compito di portare gli spettatori più giovani sulla terza rete. Sarà una rubrica a cadenza settimanale perché, come ha detto la stessa Daria Bignardi: “Sofia deve studiare” e si occuperà di affrontare gli argomenti trattati in studio, che siano libri o temi di attualità, con un approccio che esprima il punto di vista della generazione dei suoi coetanei.

Divenuta famosa anche fuori dal web quando ha intervistato Roberto Saviano in occasione di un Wired Next Fest, Sofia Viscardi ha recentemente partecipato ad una conversazione con il filosofo Giorello, riportata in un lungo articolo su “La Lettura”. E’ abituata quindi già da un po’ a rapportarsi con mondi molto lontani dal suo senza perdere la freschezza e la genuinità del suo linguaggio e questa nuova avventura, che affronterà in concomitanza con l’esame di maturità, sarà un po’ il suo banco di prova per la carriera che verrà. Per adesso si definisce una creator cioé: “Creativa e creatrice di contenuti di ogni tipo, tramite mezzi di comunicazione che possono essere il web, il libro, la televisione o quello che capiterà e mi andrà di fare”.

Sofia Viscardi, la celebre youtuber si da alla tv su Rai 3 con “...