Chi è Samantha Cohen, l’assistente che trasformerà Meghan Markle in una Duchessa

Ecco chi è Samantha Cohen, l’assistente della Regina che in soli 6 mesi trasformerà Meghan Markle in una Duchessa

I primi sei mesi di matrimonio saranno piuttosto difficili per Meghan Markle, che dovrà fare i conti con Samantha Cohen.

Da qualche settimana infatti la temibile assistente della Regina Elisabetta II ha lasciato Buckingham Palace per trasferirsi a Kensington Palace e diventare l’ombra dei due novelli sposi. La Sovrana ha deciso di rompere la tradizione, accettando che suo nipote sposasse un’attrice americana, per giunta divorziata, ma di certo continua a tenere all’etichetta. Per questo ha deciso di reclutare Samantha Cohen, affidandole un arduo compito: istruire Meghan Markle per trasformarla in una vera Royal Lady.

Originaria di Brisbane, in Australia, Samantha ha 49 anni e da 17 è accanto alla Regina Elisabetta come sua assistente personale. A Palazzo viene soprannominata The Panther, un nome che di certo racconta meglio di mille parole il caratterino piuttosto duro della donna. Sposata con un dentista e madre di tre figli, è riuscita a conquistare la fiducia della Sovrana, imponendosi come instancabile organizzatrice d’eventi ed esperta di etichetta.

Da lei Meghan dovrà imparare tutto, per diventare una perfetta Duchessa di Sussex. Samantha Cohen le insegnerà a sorridere nel modo giusto, a sorseggiare il tè e a stringere le mani ai sudditi. Curerà i suoi look, che non dovranno più comprendere gonne sopra il ginocchio, jeans strappati o colori particolari. I primi effetti dell’influenza di The Panther sono stati chiari durante l’apparizione dell’ex attrice americana al compleanno del Principe Carlo. In quell’occasione Meghan è apparsa sotto i riflettori molto diversa da come la ricordavamo, sfoggiando sotto il vestito delle calze, insolite per lei che aveva sempre scelto di mostrare le gambe nude.

Ora che Samantha Cohen è accanto a lei però le cose sono cambiate, soprattutto perché, se è vero quello che si vocifera, The Panther è una donna a cui è impossibile dire di no. Secondo alcune indiscrezioni sarebbe una delle poche in grado di opporsi alla Regina Elisabetta II, tanto che qualche tempo fa si rifiutò di invitare a Buckingam Palace, l’ex Spice, Victoria Beckham in occasione di un ricevimento indetto per festeggiare le 200 donne più potenti del Paese. E se persino The Queen ha finito per cedere davanti alla decisione della donna, Meghan Markle dovrebbe iniziare a tremare.

Chi è Samantha Cohen, l’assistente che trasformerà Meghan Mark...