Rooney Mara: vita e film dell’attrice statunitense

Rooney Mara è la sorella più giovane della più famosa Kate, entrambe figlie del vice presidente dei New York Giants.

Rooney Mara è un’attrice nata a Bedford il 17 aprile 1985. I suoi genitori sono Kathleen McNulty e Chris Mara, vice presidente dei New York Giants. Proviene da una famiglia agiata del nord America, che le ha permesso di seguire la sua passione per il cinema. In realtà è stata ispirata dalla sorella Kate, già abbastanza famosa quando Rooney ha cominciato a calcare le scene. Il suo primo ruolo come attrice risale al 2005, quando ebbe una piccola parte in Urban Legend 3, film in cui era presente anche Kate.

Prima di cominciare a recitare Rooney ha dedicato alcuni mesi della sua vita ad un lungo viaggio di studio in Sud America, che l’ha portata in diversi paesi. Ha studiato alla New York University’s Gallatin School of Individualized Study, dove ha conseguito, nel corso del 2010, la laurea. Interessata sia agli studi sociali, sia allle performance come attrice, prima di diventare famosa Rooney Mara ha ottenuto alcune piccole parti in telefilm di successo, come ER – Medici in prima linea e Law&Order.

Dopo aver recitato in alcuni film di diversa ispirazione, Rooney Mara ha recitato come attrice protagonista nella versione americana di Millenium-Uomini che odiano le donne, dove ha interpretato Lisbeth Salander, ruolo per cui ha ricevuto la nomination come miglior attrice protagonista per gli Academy Awards del 2012. Per recitare questo ruolo molto particolare Rooney ha dovuto farsi applicare numerosi piercing, che si è poi fatta rimuovere, per meglio entrare nel particolare personaggio. Dopo questo successo di livello internazionale Rooney Mara ha ottenuto parti sempre più interessanti, scegliendo regolarmente ruoli non scontati.

Sicuramente Rooney non è un’attrice che seleziona esclusivamente copioni di film dal successo assicurato, preferendo progetti spesso meno ambiziosi ma molto più artistici ed originali. Ha recitato in diversi film molto interessanti, come Her, di Spike Jonze, e Effetti colalterali, di Steven Soderbergh. Nel corso della sua carriera ha potuto collaborare con attori del calibro di Joaquin Phoenix, Scarlett Johansson e Jude Law. Nel 2015 ha interpretato da coprotagonista nel film Carol, per cui ha ricevuto la sua seconda nomination all’Oscar.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Rooney Mara: vita e film dell’attrice statunitense