Rocco Papaleo, attore: biografia e curiosità

Chi è Rocco Papaleo? Andiamo a conoscere meglio l'attore protagonista di numerose commedie. Filmografia di uno dei personaggi più amati del cinema italiano

Rocco Papaleo è senza dubbio uno dei volti più noti del cinema e della televisione italiana degli ultimi anni. L’attore e presentatore televisivo lucano si è fatto apprezzare per la sua cultura e la sua grande ironia, che gli hanno permesso di avere un rapporto sincero e diretto col pubblico. Nato con il nome Antonio Rocco Papaleo, è originario di Lauria, paesino in provincia di Potenza in Basilicata che gli ha dato i natali il 16 agosto del 1958. Ha incominciato la sua carriera a Roma prendendo parte ad alcuni spettacoli teatrali, ad esempio il recital Sussurri rapidi diretto dal regista Salvatore Di Mattia.

Inoltre è stato protagonista di numerose commedie del cinema italiano particolarmente apprezzate dal pubblico quali Il barbiere di Rio di Giovanni Veronesi e Cresceranno i carciofi a Mimongo di Fulvio Ottaviano. Decennale la sua collaborazione con l’amico Leonardo Pieraccioni. I due hanno lavorato assieme nei film Il laureato, Il paradiso all’improvviso, Ti amo in tutte le lingue del mondo, Una moglie bellissima, Io & Marylin e Finalmente la felicità. Memorabile la sua interpretazione nel film Basilicata coast to coast con Max Gazzè, Giovanna Mezzogiorno, Paolo Briguglia e Alessandro Gassman.

In quella pellicola Rocco Papaleo ha interpretato un professore di matematica che decide di attraversare a piedi la Basilicata assieme ai propri amici. Un viaggio emozionante alla scoperta di una delle regioni più belle d’Italia. Il film è piaciuto molto alla critica, tanto da riuscire a vincere il prestigioso premio cinematografico denominato David di Donatello nella categoria miglior regista esordiente. Come dimenticare la sua performance nel film Che bella giornata, nel quale ha recitato con il comico e cantante Checco Zalone , pseudonimo di Luca Medici.

Nella pellicola il duo è protagonista di alcuni sketch comici davvero memorabili, che il pubblico ricorderà per molti anni. Come detto in precedenza, Rocco Papaleo si è distinto anche nel ruolo di presentatore. Nel 2011 ha affiancato Gianni Morandi come presentatore della sessantaduesima edizione del Festival di Sanremo. È stato protagonista di un caso piuttosto particolare: per quell’edizione si era proposto per gareggiare in qualità di cantante con il brano Come vivere. Tuttavia Gianni Morandi non ha approvato la canzone ed in seguito l’ha voluto come sua spalla per la conduzione.

Rocco Papaleo, attore: biografia e curiosità