Roberta Bruzzone brinda al divorzio

La criminologa si è separata dal marito in modo assolutamente civile. Un esempio per tante coppie che decidono di lasciarsi

Non è mai facile affrontare un divorzio ma lo si può fare in maniera civile. Un bell’esempio ce lo fornisce la criminologa più famosa della tv, Roberta Bruzzone, fresca di separazione con l’ex Marito Massimiliano Cristiano. E’ stata proprio lei a postare su Facebook una foto che li ritrae insieme, mentre brindano al loro divorzio.

Ecco cosa ha scritto: «…stiamo brindando al nostro divorzio appena definito..con rispetto ed amicizia..le nostre strade si sono divise ma resta un grande affetto per il percorso che abbiamo fatto insieme…auguro al mio ex marito Massimiliano Cristiano un futuro di gioia e serenità..chiudere una storia importante in maniera civile si può..senza finire nel sangue o in tribunale..con buona pace di chi non riesce a guardare oltre i propri meschini egoismi e vive di vendetta…o, peggio, di ossessivo ed inestinguibile senso del possesso..una scelta di questo tipo porta con se’ anche molta sofferenza..ma tutto ciò non deve necessariamente tirare fuori il peggio del peggio…ho ricevuto migliaia di messaggi..c’è molta sofferenza in giro..molte storie sbagliate che molti non hanno le palle di chiudere..peggio per loro..ognuno e’ artefice del proprio percorso..e ne paga le conseguenze. Io avverto la responsabilità del mio ruolo pubblico e cerco di dare buoni esempi attraverso le mie scelte. Se siete su questa pagina ( la MIA pagina) evidentemente provate interesse per ciò che faccio e sono. Se così non e’, visto che siamo ancora in un paese libero, potete tranquillamente andare a pascolare altrove, frustrazioni personali incluse. Non ci mancherete».

Felice e serena Roberta Bruzzone è pronta per un nuovo amore, che ci sarebbe già: “From Marsala with love…con Massimo Marino”, scrive. Sarà lui il fortunato?

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Roberta Bruzzone brinda al divorzio