Ristoranti low cost ma di qualità

Lo chef Jamie Oliver, apre una catena di ristoranti italiani low cost in Inghilterra

Cinque sterline a pranzo (7 euro circa) e dieci (14 euro) per una cena completa. Tutto cibo italiano, pasta e pane fatti in casa, polli allevati in libertà, verdure biologiche.

Lo chef Jamie Oliver, che in Inghilterra è una star, ha deciso di aprire una catena di ristoranti italiani low cost. Ottima qualità, ambiente raffinato, prezzi alla portata di tutti «perché – dice – la buona cucina non dev’essere per pochi». Il primo locale dovrebbe aprire a breve a Bath, seguiranno Cambridge e Brighton (a due passi da Londra), fino ad arrivare, nel giro di pochi anni, a quota quaranta. Almeno questi sono gli intenti.

Oliver si è fatto un nome Oltremanica, oltre che per la sua cucina, denunciando la pessima qualità del cibo delle mense scolastiche inglesi e spingendo il governo a rivedere i menu e ad aumentare il budget a disposizione delle scuole. «Ho sempre desiderato affrontare la questione della cucina su vasta scala – racconta – ci sono dei posticini, gestiti da persone che amano il proprio lavoro, che sono ottimi, ma in generale le grosse catene non offrono qualità a prezzi decenti. Ecco, questo aspetto deve cambiare».

Il ristorante low cost di Oliver non sarà un fast food. Tutto l’opposto. «Dopo anni passati a contatto con i fornitori, i contadini, gli allevatori e il pubblico britannico, voglio dar vita a dei ristoranti di quartiere che siano affidabili, che abbiano classe e che siano ispirati da ciò che la gente vuole: buon cibo, ben cucinato e servito a seconda delle esigenze, a volte in fretta, a volte con calma», dice Oliver che prevede una media di 4mila coperti a settimana nella sola Bath. L’autenticità sarà garantita dal maestro di Jamie, lo chef Gennaro Contaldo, che ha messo a punto il menu e si è occupato della preparazione dello staff: «Tutto sarà quindi veramente italiano». Insomma, un ottimo pasto in Inghilterra costa meno di una pizza in Italia.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ristoranti low cost ma di qualità