Principe Carlo, la difficile decisione su Camilla

Quando diventerà re, il padre di William e Harry dovrà scegliere se nominare o no la moglie Regina Consorte

Anche se Kate e William si stanno ritagliando uno spazio sempre più centrale nella Famiglia Reale, in linea di successione al trono prima di loro c’è Carlo. Il Principe di Galles, una volta che sarà re dovrà prendere una decisione molto difficile riguardante Camilla, Duchessa di Cornovaglia e sua moglie dal 2005.

Come ricordato da diversi commentatori reali, da diversi anni ormai la coppia ha conquistato il popolo britannico. Dopo un inizio di relazione segnato da burrasche e scandali, Carlo e Camilla hanno saputo superare le difficoltà e, oggi come oggi, hanno guadagnato stima e favore.

Questo vale soprattutto per la Duchessa di Cornovaglia che, dopo essere stata vista per tanti anni come la rivale dell’amatissima Diana, ha saputo accattivarsi le simpatie della nazione svolgendo le sue funzioni in maniera impeccabile.

Come evidenziato alla redazione del tabloid Express da Richard Fitzwilliams, commentatore reale ed esperto di relazioni pubbliche, Camilla considera il suo ruolo di supporto a Carlo e all’istituzione della monarchia britannica come una situazione molto simile a quella che vive Filippo, Duca di Edimburgo nonché marito di Elisabetta.

A detta di Richard Fitzwilliams, il rapporto che lega il padre di Harry e William a sua moglie può essere paragonato senza problemi alla relazione tra il Duca di Edimburgo e la Regina. A suo dire, inoltre, Camilla rende Carlo molto felice e la chimica tra loro è palese.

Nonostante i tanti punti guadagnati dalla Duchessa in questi anni – per adempiere ai suoi doveri reali Camilla ha addirittura affrontato la paura di volare – quando salirà al trono Carlo dovrà prendere una decisione molto sofferta sul suo conto.

Come sottolineato sempre da Richard Fitzwilliams, spetterà all’attuale Principe di Galles decidere se Camilla, che ha da poco spento 73 candeline, sarà Regina o Principessa Consorte. Il giorno del loro matrimonio, celebrato il 9 aprile 2005  Windsor, da Clarence House è arrivata la conferma che, in caso di ascesa al trono di Carlo, Camilla sarebbe stata riconosciuta come Principessa Consorte.

Fitzwilliams ha fatto presente che le cose potrebbero cambiare. In che modo? Grazie ai sondaggi di gradimento che, negli ultimi anni, hanno premiato tantissimo la seconda consorte di Carlo e che potrebbero spingerlo a scegliere di averla vicino come Regina.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Principe Carlo, la difficile decisione su Camilla