Chi è Peter Pilotto, lo stilista che ha creato l’abito da sposa di Eugenia di York

Il giorno delle sue nozze, Eugenia di York ha scelto di indossare un abito firmato Peter Pilotto, con un ampio scollo sulla schiena

Il giorno delle sue nozze Eugenia di York ha scelto di indossare un abito da sposa molto particolare, creato per lei dallo stilista Peter Pilotto.

Il designer italoaustriaco, ha realizzato il vestito bianco seguendo le indicazioni della cugina di Harry e William, che aveva le idee molto chiare quando lo ha scelto. Eugenia ha camminato lungo la navata della cappella di St George sfoggiando un abito molto diverso da quelli visti in precedenza. La figlia di Sarah Ferguson ha rinunciato ai pizzi amati da Kate Middleton nel lontano 2011 e non ha voluto nemmeno un lungo e romantico velo come Meghan Markle.

La scelta del brand di Peter Pilotto ha lasciato a bocca aperta i bookmakers, che prima delle nozze avevano scommesso a lungo riguardo lo stilista che avrebbe vestito Eugenia di York nel suo grande giorno. Proprio come accaduto con Meghan Markle, che aveva puntato a sorpresa su Givenchy, anche la cugina di Harry ha spiazzato i royal watchers, puntando tutto sul giovanissimo fashion designer. Nel 2007 Pilotto ha fondato la sua azienda con il compagno Christopher De Vos e da allora ha vestito molte star. L’abito da sposa di Eugenia però è il suo “colpo grosso”, la svolta che gli ha consentito di farsi conoscere da tutto il mondo.

Per giurare amore eterno al suo Jack, la nipote della Regina Elisabetta II ha scelto un modello semplice, ma con alcuni dettagli che mettevano in evidenza la sua bellezza e lanciavano messaggi importanti. Il primo riguarda l’ampio scollo sulla schiena, voluto fortemente da Eugenia, che ha permesso alla sposa di mostrare al mondo la sua cicatrice, segno dell’operazione (dolorosissima) subita quando aveva 12 anni per combattere la scoliosi.

Il tessuto era damascato, con maniche lunghe e un ampio risvolto che lasciava le spalle scoperte. Alla semplicità dell’abito by Peter Pilotto, Eugenia ha abbinato una tiara che lasciava a bocca aperta, con diamanti e smeraldi dello stesso colore dei suoi occhi. Per completare il look, la principessa di York ha indossato le scarpe Charlotte Olympia e un bouquet con fiori bianchi, diversi da quelli usati per l’allestimento della cappella del castello di Windsor, ispirati ai colori autunnali.

Chi è Peter Pilotto, lo stilista che ha creato l’abito da sposa di ...