Penélope Cruz: vita e carriera dell’attrice spagnola

Penélope Cruz è una delle principali attrici spagnole dei nostri tempi, premiata più volte per il suo talento con diversi riconoscimenti importanti

Nella storia del cinema europeo numerose sono state le star che hanno fatto conoscere il proprio talento in America: una tra queste è sicuramente l’attrice spagnola Penélope Cruz, nata ad Alcobendas il 28 aprile 1974. La sua carriera da attrice inizia all’età di 18 anni quando ottiene una parte nel film Prosciutto prosciutto. Nonostante le diverse offerte di lavoro, Penélope Cruz continua a studiare recitazione nelle scuole di New York e Londra. L’incontro che le cambia completamente la carriera è quello con il regista spagnolo Pedro Almodóvar che la ingaggia nei film Carne tremula e Tutto su mia madre. Grazie al successo di quest’ultimo film, Penélope Cruz ottiene maggiore popolarità. Infatti il suo talento inizia ad essere richiesto anche in America, recitando prima con Johnny Depp in Blow e poi con Tom Cruise e Cameron Diaz in Vanilla Sky.

Nel 2004 Penélope Cruz recita anche nel cinema italiano, grazie all’offerta, presentatale dal regista ed attore Sergio Castellitto, di recitare nel suo film intitolato Non ti muovere. La sua brillante interpretazione la porta a vincere il David di Donatello per la categoria migliore attrice protagonista. E’ un periodo meraviglioso per l’attrice spagnola: nel 2006 vince al Festival di Cannes il premio per la migliore interpretazione femminile nel nuovo film di Almodóvar, Volver, oltre ad ottenere la prima nomination agli Oscar per la categoria migliore attrice protagonista. Due anni dopo il regista Woody Allen la ingaggia in Vicky Cristina Barcelona per interpretare una donna con problemi mentali. Sarà proprio questo ruolo a farle vincere l’Oscar come migliore attrice non protagonista. Nel 2009, invece, recita nel suo primo film appartenente al genere musical e intitolato Nine: grazie a quest’ultima pellicola Penélope Cruz riceve nuovamente una nomination agli Oscar.

Dopo una lunga trattativa, nel 2011 Penélope Cruz ritorna a recitare al fianco di Johnny Depp nel quarto capitolo de I Pirati dei Caraibi. La sua popolarità ha oramai raggiunto l’apice: riceve la tanto ambita stella sulla Walk of Fame di Hollywood, diventando la prima attrice spagnola a ricevere tale riconoscimento. Per quanto riguarda la sua vita privata, Penélope Cruz ha avuto quasi sempre nella sua vita delle relazioni con attori, come Tom Cruise e Matthew McConaughey. Attualmente è sposata dal 2010 con l’attore Javier Bardem (famoso per la sua interpretazione in Non è un paese per vecchi), da cui ha avuto anche due figli, Leonardo e Luna.

Penélope Cruz: vita e carriera dell’attrice spagnola