Patrick Stump: chi è il cantante e artista britannico

Scopriamo di più su Patrick Stump, il carismatico e poliedrico leader dei Fall Out Boy che sta facendo innamorare una generazione intera

Nato nell’Illinois il 27 aprile 1984, Patrick Stump è conosciuto in tutto il mondo per le sue molteplici doti in ambito musicale: egli infatti oltre ad essere la voce della band punk rock “Fall Out Boy“, ne è anche il principale chitarrista ed ha composto alcuni pezzi per pianoforte presenti negli album del gruppo, senza contare le sue capacità come batterista.
Fin da bambino egli è immerso nel mondo della musica, in quanto il padre era un cantante di un gruppo folk locale e il fratello, Kevin, un violinista. La madre invece ebbe un’influenza marginale nella giovinezza del ragazzo a causa del divorzio tra i due genitori.
Ha iniziato la sua carriera musicale nei “Public Display of Infection”, gruppo locale formatosi nei sobborghi di Chicago, ma in piena adolescenza si unisce alla band della quale ora è leader.
Egli infatti fa parte dei Fall Out Boy da quando aveva 17 anni, inizialmente con il ruolo di batterista, ruolo nel quale verrà sostituito da Andy Hurley una volta scoperta la sua predilezione per il canto, che lo farà diventare il frontman della band.

Le prime note con la chitarra le ha dovute imparare nei giorni precedenti al primo tour della band, e da quel momento in poi fu un grande successo: la sua voce e le sue melodie fanno impazzire i fan di tutto il mondo, riempiendo i concerti di adolescenti (e non) che stravedono per lui. Oltre al suo progetto principale, egli partecipa anche alla serie tv “One Three Hill”, e collaborerà nel 2007 con i Gym Class Heroes, noto gruppo rap statunitense. Tra le altre partecipazioni illustri è bene ricordare quella tra Stump ed i Good Charlotte: infatti egli avrà una parte importante nel loro album “Greatest Remixes”. È conosciuto anche per aver cantato in italiano la colonna sonora di Big Hero 6, film d’animazione della Disney uscito nelle sale a fine 2014. Il suo ultimo lavoro è l’album in studio “American Beauty/American Psycho“, prodotto ovviamente con il resto della band.

Non ci sono però soltanto successi nella vita della star: nel settembre del 2009 infatti Patrick viene arrestato dalla polizia di Los Angeles, sorpreso a guidare senza la patente durante un normale controllo stradale. Per questa bravata il cantante ha dovuto pagare una cauzione di ben 15 mila dollari.
Inoltre, il volto di Stump appare all’interno del sito uglymales.com , portale che raccoglie al suo interno le celebrità considerate oggettivamente poco attraenti. Questo fatto ovviamente ha provocato la reazione inferocita di centinaia di fan, che hanno bombardato il sito di email e commenti in difesa del loro idolo, amato non solo per le sue capacità musicali ma anche per la sua immagine, in quanto ormai è il volto ufficiale dei Fall Out Boy.

Patrick Stump: chi è il cantante e artista britannico