Paolo Vallesi: ecco cosa fa oggi

Paolo Vallesi è un cantautore divenuto famoso nel '91 per aver vinto il Festival di Sanremo nella categoria Giovani. Scopriamo meglio chi è e cosa fa oggi

Paolo Vallesi nasce a Firenze il 18 maggio 1964. Inizia a farsi notare nel mondo della musica nel 1989, quando partecipa al Festival di Castrocaro. L’anno dopo pubblica il suo primo singolo e si esibisce ad “Un disco per l’estate”. Il 1991 è l’anno della sua consacrazione: vince il Festival di Sanremo nella categoria Giovani con il brano “Le persone inutili”, pubblica il suo primo album, vince il disco d’oro per aver raggiunto il traguardo delle 200 mila copie vendute e vince il premio di “rivelazione dell’anno”, assegnato dal concorso musicale “Vota la voce”.

Nel ’92 ritorna a Sanremo, questa volta tra i Big, piazzandosi sul gradino più basso del podio con la canzone “La forza della vita”. Nello stesso anno inizia anche un tour di 45 concerti in tutta Italia. Terza e ultima apparizione sanremese nel 1996, ma il risultato è deludente. Dopo alcuni anni di assenza dalle scene, Paolo Vallesi torna nel 1999 con un nuovo album e un nuovo tour. Nel 2005 prende parte al reality show di Italia 1 “La talpa” e negli anni a venire partecipa a numerosi spettacoli e trasmissioni televisive, ma la fama del cantautore non è più quella di una volta.

A fine 2015, dopo ben 16 anni dall’ultimo disco di inediti, Paolo Vallesi torna con una trilogia musicale. Da qualche mese è infatti in vendita il suo nuovo album “Episodio 1… In questo mondo” in cui compare anche un brano in cui duetta con un personaggio d’eccezione, l’ex calciatore del Milan Rino Gattuso. Previste per i prossimi mesi le uscite degli altri due “episodi”. In tutti e tre gli album si è fatto largo uso di elettronica, sintetizzatori e drum machine analogici. Molto probabilmente, dopo la pubblicazione dell’intera trilogia, partirà anche un tour a livello nazionale.

Ad oggi, Paolo Vallesi ha pubblicato sette album, di cui cinque in studio, due raccolte e un live. Durante la sua carriera professionale ha collaborato con i più grandi interpreti della canzone italiana come Irene Grandi, Eros Ramazzotti e Biagio Antonacci. Dal 1992, inoltre, il cantautore fa parte della famosissima Nazionale Italiana Cantanti, squadra di calcio promotrice di iniziative benefiche. In una recente intervista ha dichiarato che non è da escludere un suo possibile ritorno a Sanremo e che i talent show hanno cambiato radicalmente la musica, permettendo a molte più persone di raggiungere il successo velocemente. La difficoltà sta però nel riuscire ad affermarsi lungo tutta una carriera.

Paolo Vallesi: ecco cosa fa oggi