Olimpiadi Rio 2016 , speranze azzurre: Petra Zublasing

Alle Olimpiadi di Rio 2016, Petra Zublasing, una tra le migliori tiratrici di tiro a segno del mondo, sarà un delle grandi speranze azzurre per una medaglia d’oro

Per Petra Zublasing si avvicina il grande obbiettivo delle Olimpiadi di Rio 2016 in cui proverà a portare a casa la sua prima medaglia d’oro olimpica. Alle olimpiadi arrivano spesso delle medaglie inaspettate, da sport meno conosciuti e tra questi c’è sicuramente il tiro a segno. In questo sport infatti l’Italia possiede alcuni tra i migliori atleti del mondo e in campo femminile primeggia su tutte l’altoatesina Petra Zublasing. Questa atleta di 27 anni, nata a Bolzano, ha ottenuto degli ottimi risultati negli ultimi anni, che la pongono di diritto tra le favorite per ottenere il titolo olimpico.

Per Petra quella di Rio 2016 sarà la sua seconda Olimpiade, infatti ha esordito a Londra 2012, ottenendo però solo un 12° posto finale. L’anno successivo i risultati sono iniziati ad arrivare grazie al successo nella prova a squadre dei campionati europei, insieme a Martina Pica e Sabrina Sena. Da quel momento, sono arrivati una serie di successi, dalle prove di coppa del mondo alle medaglie dei giochi del mediterraneo. Il momento massimo della sua carriera arriva nel 2014 quando conquista la medaglia d’oro ai mondiali di Granada nella specialità della carabina 10 metri ad aria compressa.

La vera impresa per Petra Zublasing arriva durante la prima edizione dei Giochi Europei tenutasi a Baku in Azerbaijan, nel giugno dello scorso anno. In questa competizione, Petra, oltre ad ottenere l’oro nella sua specialità, ovvero la carabina da 10 metri, è riuscita a strappare un altro storico risultato. Infatti è riuscita ad ottenere l’oro anche nella carabina 50m a tre posizioni, portando a casa uno storico record del mondo con un mostruoso punteggio finale di 464,7 punti. Un risultato davvero sorprendente, con un punteggio che le consentirebbe di gareggiare senza difficoltà persino contro i migliori tiratori maschili del circuito.

Alle Olimpiadi di Rio 2016, Petra Zublasing cercherà quindi di portare a casa la medaglia d’oro in ben due competizioni diverse, la carabina 50m e quella 10m. Considerando i risultati ottenuti dall’ultima olimpiade, il suo immenso miglioramento e il record del mondo dello scorso anno, possiamo dire senza dubbio che questa atleta si candida come favorita assoluta per conquistare il titolo olimpico. Non ci resta quindi che augurarci che Petra Zublasing possa mantenere le aspettative e portare in Italia una splendida medaglia d’oro.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Olimpiadi Rio 2016 , speranze azzurre: Petra Zublasing