Olimpiadi Rio 2016 , speranze azzurre: Fracesca Dallapè

Quali speranze ha Francesca Dallapè per le olimpiadi di Rio 2016? Riuscirà a conquistare una medaglia dopo la delusione dell'olimpiade svoltasi a Londra?

Francesca Dallapè è una delle speranze di medaglia azzurre in vista di Rio 2016. Nasce a Trento il 24 giugno 1986 e già da piccola, dopo qualche anno di nuoto, decide di dedicarsi ai tuffi. Agli europei giovanili del 2003 conquista subito un bronzo dai tre metri, mentre l’anno successivo un argento in sincro con Noemi Batki.

L’anno successivo, a soli diciannove anni, Francesca Dallapè esordisce in nazionale maggiore e ai campionati mondiali di tuffi si classifica in quinta posizione, con la compagna di sincro dai 3 metri, ripetendosi poi nel 2006, agli europei di Budapest, dove le due ragazze concludono con un sesto posto. Nel 2008, si classificano quarte agli europei di Eindhoven e riescono ad ottenere un oro alla Champions Cup European. Partecipano anche alla finale olimpica di Pechino 2008, rimanendo fino all’ultimo tuffi in lizza per una medaglia, ma concludendo poi seste. Il risultato di più grande rilievo, tuttavia, è ottenuto alla finale dei Fina Gran Prix dove conquistano un argento alle spalle delle imbattibili cinesi.

L’anno di svolta per Francesca Dallapè è però il 2009, quando decide di cambiare compagna di sincro e tuffarsi con Tania Cagnotto. La nuova coppia si dimostra subito vincente conquistando un bronzo in una tappa delle World Series. Dal 2009, inoltre, comincia la striscia di vittorie in Europa, che le vedrà campionesse ininterrotte fino al 2016, ultimo anno di attività agonistica per le due. Durante i campionati mondiali di Roma, Dallapè e Cagnotto conquistano l’argento nel sincro, diventando le prime donne a vincere tale medaglia in campo italiano.

I successi per le due ragazze continuano: oltre ai numerosi titoli italiani ed europei, la coppia vince anche diverse tappe di World Series Questa striscia positiva di risultati è interrotta solamente dal quarto posto ottenuto alle olimpiadi diLondra, dopo le quali le due sembrano intenzionate a ritirarsi. Tuttavia. grazie alla ripresa ottenuta ai mondiali di Barcellona 2013, durante i quali vincono nuovamente un argento, la coppia decide di continuare fino alle successive olimpiadi. Visto l’illustre palmarès, dunque, Francesca Dallapè si candida come possibile medaglia a Rio 2016.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Olimpiadi Rio 2016 , speranze azzurre: Fracesca Dallapè