Non smettete di sognare. Anche se siete cresciuti

Credete ancora alle favole? Se la risposta è sì, abbiamo un suggerimento (e una sorpresa) per voi

Maghi dalla lunga barba bianca, alberi che non smettono mai di crescere, castelli incantati con scale fatte d’acqua. E poi bacchette magiche, pozioni infallibili, nani e notti senza luna. Orchi cattivi e fate buone, briciole di pane sul sentiero e case fatte di zucchero.

La fantasia di milioni di bambini, prima o dopo, è stata invasa da tutto questo. Tutti abbiamo sognato ad occhi aperti di perdere una scarpetta di cristallo sulle scale o di risvegliare con un bacio una splendida fanciulla caduta in un sonno profondo.

Mamme, papà, zie e nonni ci hanno raccontato favole che non abbiamo mai dimenticato e che ci hanno accompagnato nella crescita. Perché se c’è una cosa su cui educatori e pediatri concordano è che lo sviluppo cognitivo passa anche dalla capacità di fantasticare. Stupirsi, immaginare un mondo altro, disegnare una realtà diversa e migliore.

Un mondo dove tutto è possibile, dove le alternative sono sempre più di due, dove la soluzione va solo cercata perché si nasconde in qualche piega raggiungibile solo elevandosi qualche metro oltre la realtà.

“Dite: è faticoso frequentare i bambini. Avete ragione. Poi aggiungete: perché bisogna mettersi al loro livello, abbassarsi, inclinarsi, curvarsi, farsi piccoli. Ora avete torto. Non è questo che più stanca. È piuttosto il fatto di essere obbligati ad innalzarsi fino all’altezza dei loro sentimenti. Tirarsi, allungarsi, alzarsi sulla punta dei piedi”. (Janusz Korczak – “Quando ridiventerò bambino”)

Vi suggeriamo una favola. E la suggeriamo non solo ai più piccoli. Del resto non è mai troppo tardi per “alzarsi in punta dei piedi” e guardare il mondo con lo sguardo limpido di un bambino. La favola si chiama “Il drago invisibile” e racconta, appunto, di draghi e di un sogno. Come va a finire non ve lo diciamo. Potrete scoprirlo al cinema a partire dal 10 agosto.

Intanto vi facciamo vedere il trailer, ve ne innamorerete.

Anzi, vi facciamo un regalo: VI INVITIAMO AL CINEMA! Cliccate qui a partire da martedì 19 luglio, registratevi e provate a ottenere un ingresso omaggio (ogni ingresso è valido per due persone). L’ingresso è valido dal 10 agosto al 14 agosto

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Non smettete di sognare. Anche se siete cresciuti