Nathalie Kelley: vita, carriera, curiosità

L'attrice peruviana Nathalie Kelley diviene famosa nel 2006 con la sua partecipazione al film The Fast and the Furious: Tokyo Driff

Nata a Lima il 3 marzo 1985 da madre peruviana di origini francesi e padre argentino, Nathalie Kelley si trasferisce ben presto in Australia. A Sydney frequenta la North Sydney Girls High School, lavorando saltuariamente come ballerina di salsa per potersi mantenere agli studi. Dopo il diploma si trasferisce a Los Angeles, dove inizia la sua brillante carriera come attrice. Nel 2001 ottiene una piccola parte nella commedia retrò Take Me Home Tonight. Il successo vero arriva però solo cinque anni dopo, nel 2006, quando viene chiamata per interpretare il personaggio di Neela nel film The Fast and the Furious: Tokyo Driff, interpretato nelle precedenti edizioni da Michelle Rodriguez e Eva Mendes. La bravura del regista Justin Lin e di tutto il cast permettono alla terza edizione del film di registrare un enorme successo, che consente anche a Nathalie Kelley di avere altri importanti ruoli.

Nel 2007 Nathalie Kelley recita a fianco di Jesse Metcalfe nel film Loaded, mentre nel 2011 ottiene il ruolo di protagonista nell’horror indipendente “Esploratori Urbani”. Il film ottiene il parere favorevole della critica per l’ottima interpretazione dei quattro giovani esploratori urbani, che sotto la regia di Andy Fetscher si ritrovano alle prese con molti pericoli presenti nei sotterranei di Berlino . Nello stesso anno Nathalie Kelley accetta di interpretare il ruolo di Dani Alverez nella seconda edizione del film Body of Proof, e partecipa alla prima edizione della serie TV CSI – Scena del crimine.

Dopo la sua partecipazione ai video musicali di Bruno Mars della celebrissima canzone Just The Way You Are nel 2010 e di Baby Rasta & Gringo di Luna Liena nel 2012, Nathalie Kelley è attualmente impegnata nelle riprese della serie tv Un-Real, iniziate nel 2014 e tuttora in corso. Nella serie Nathalie Kelley interpreta il ruolo di Grace, una combattente che prova una immediata attrazione fisica per Adam. Il successo ottenuto dalla serie Un-Real, sviluppato su un’idea del precedente Sequin Raze di Shapiro, ha rappresentato l’ennesima conferma della bravissima attrice peruviana.

Nathalie Kelley: vita, carriera, curiosità