Natalia Titova: vita, carriera, curiosità

Scopriamo di più su Natalia Titova, la maestra di ballo che ha abbandonato Ballando con le stelle per diventare giudice del programma di Maria De Filippi

Natalia Titova, che è stata maestra di ballo per 10 anni a Ballando con le stelle, programma del sabato sera condotto da Milly Carlucci, ha svelato le sue motivazioni che l’hanno spinta a lasciare il palcoscenico di Rai 1 che le ha dato la notorietà per approdare su Canale 5 come giudice di ballo ad Amici (programma condotto da Maria De Filippi). In realtà il suo disagio con il programma era profondo e si protraeva da circa 2 anni, la causa erano le scollature e i vestiti con spacchi vertiginosi in cui lei non si trovava più a suo agio. Sono delle motivazioni abbastanza sorprendenti considerando che al giorno d’oggi nessuno presta più attenzione all’età e, tutti cercano di essere sempre giovani. Ma chi è in realtà Natalia Titova? Cerchiamo di ripercorrere la sua carriera e la sua vita.

Nata a Mosca il 1° Marzo 1974 ha conosciuto la notorietà nel 2005 quando esordisce a Ballando con le stelle in coppia con Paolo Belli e, da quel momento il programma condotto da Milly Carlucci è stato sempre un punto cardine della sua carriera di ballerina, anche se non sempre in maniera costante. In particolare Natalia Titova si è vista costretta a rinunciare all’edizione del 2011 perché incinta del suo attuale compagno Massimiliano Rosolino, conosciuto proprio durante la seconda edizione del programma nel 2006. Prima del famoso campione di nuoto, da cui ha avuto le sue 2 figlie (Sofia e Vittoria), la maestra di ballo russa (naturalizzata italiana) ha avuto una relazione con il collega Simone Di Pasquale e, curiosamente, era stato proprio lui a spingere la compagna a partecipare ai provini di Ballando con le stelle.

La carriera di Natalia Titova però non si ferma al solo ballo visto che nel 2009, dopo la vittoria della quinta edizione di Ballando con le stelle, ha recitato anche nel film dal titolo Il ritmo della vita. Nel 2011 invece diventa una presenza fissa del programma Best of the Block – Sfide di condominio, andato in onda su Cielo. Ora invece, a 42 anni, si trova ad affrontare una nuova sfida per lei ricca di stimoli proprio ad Amici e, anche se piena di entusiasmo, ha espresso il suo dispiacere per non poter dedicare quanto tempo vorrebbe con le sue figlie. Se prima infatti riusciva a trovare sempre 3-4 ore al giorno da passare con Sofia e Vittoria, adesso gli unici momenti si limitano alla mattina e alla sera dato che deve dividersi fra il nuovo programma e la sua scuola di ballo a Roma.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Natalia Titova: vita, carriera, curiosità