Miss Italia 2018: conduttori, giudici e curiosità

Vi sveliamo tutte le novità della nuova edizione di Miss Italia, dall'omaggio a Frizzi all'arrivo in giuria di Iannone

Torna l’appuntamento con Miss Italia, che nell’edizione del 2018 ci regalerà nuove emozioni, fra giudici particolari e qualche sorpresa.

A condurre il concorso di bellezza più famoso d’Italia saranno Francesco Facchinetti, divenuto ormai un veterano, insieme a Diletta Leotta, alla sua prima prova come presentatrice lontano dagli studi Sky. Il programma andrà in onda il 16 e 17 settembre su La7. Nella prima serata si svolgeranno le selezioni, mentre nella seconda, a partire dalle 21,10, andrà in scena la finale, che quest’anno sarà a Milano e non a Jesolo, come sempre.

A scegliere la più bella d’Italia fra le 33 finaliste una giuria d’eccezione, guidata dalla coppia Massimo Lopez e Tullio Solenghi, che si riunirà dopo anni di lontananza e dopo l’addio alla grande Anna Marchesini. A giudicare le bellezze di casa nostra anche Pupo, il giornalista Andrea Scalzi e lo chef Alessandro Borghese.

Negli Studios di Milano è stata annunciata poi la presenza di Maria Grazia Cucinotta e di Andrea Iannone, fidanzato di Belen Rodriguez e campione di Moto Gp, che vestirà i panni di giudice.

In gara ci sarà anche Chiara Bordi, la prima miss con una protesi ad una gamba. Fra le finaliste quattro sono mamme e otto hanno origini straniere. Ben quattro ragazze arrivano dal Trentino Alto Adige, dall’Emilia Romagna e dalle Marche. Il Lazio ha portato in finale tre miss, la Lombardia, la Toscana, la Calabria e la Puglia, ben due. Il Piemonte-Valle d’Aosta, la Campania, la Liguria, il Veneto, l’Umbria, l’Abruzzo, la Basilicata, il Friuli Venezia Giulia, la Sicilia e la Sardegna invece si sono dovuti “accontentare” di una sola rappresentante. Mentre il Molise, almeno per quest’anno, non avrà nessuna bellezza locale a Miss Italia.

Nel corso della serata, come anticipato da Patrizia Mirigliani, lo storico show renderà omaggio a Fabrizio Frizzi, che è stato al timone di ben 12 edizioni. Verrà infatti assegnata una fascia dedicata al presentatore, che sarà consegnata da Carlotta Mantovan, la moglie del compianto volto Rai.

“Fabrizio manca tantissimo a tutti, entrava nelle case con leggerezza e garbo – ha spiegato Patrizia Mirigliani -. Durante la finale omaggeremo Fabrizio con un ricordo nel momento centrale del programma. Ho contattato Carlotta Mantovan, mi piacerebbe averla con noi, d’altra parte Miss Italia ha fatto da Cupido tra lei che è stata nostra concorrente e Fabrizio che quando ha avuto Stella diceva sempre che sarebbe stata una futura miss. Ci sarà una fascia dedicata a Fabrizio, saranno le stesse ragazze in gara ad assegnarla e vorrei che la consegnasse Carlotta”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Miss Italia 2018: conduttori, giudici e curiosità