La ministra Beatrice Lorenzin è incinta: attesi per giugno due gemellini

Beatrice Lorenzin è uno dei ministri sopravvissuti. Ha superato, indenne, il passaggio di testimone da un esecutivo all’altro mantenedo la guida del dicastero, quello della Salute, nonostante le non poche polemiche che accompagnarono la sua designazione. Si è districata tra caso Stamina, vaccini antinfluenzali, la vicenda Ebola e altri delicate storie di sanità varia senza lasciar trapelare particolari legati alla sua vita privata. Così leggere di quel pancione sotto la divisa del tailleur a cui non rinuncia mai e che non è sfuggito ai più attenti osservatori, non poteva che destare curiosità. E sorpresa, vista la breve distanza tra questa gravidanza e quella della collega Madia.

Al settimanale Oggi, la ministra ha confermato di essere incinta. "Aspetto due gemelli", dice. Nell’intervista esclusiva a Oggi in edicola, Beatrice Lorenzin svela anche che il sesso dei gemellini: "Uno è maschio e sarà Francesco, come il papà del mio compagno (Alessandro Picardi, manager Rai, ndr). Il secondo dovrebbe essere una bambina, Lavinia come la mia bisnonna. Per ora li chiamo Bonnie&Clyde", scherza il ministro.

"Renzi mi ha scritto un sms: “Allora il bonus bebè ha funzionato”. La Madia mi dà consigli su come conciliare maternità e ministero", racconta la Lorenzin che presto convolerà a nozze con il suo compagno. Il matrimonio è nei suoi progetti, ma arriverà con calma. "I gemelli ci faranno da paggetti", e ammette: "Ho 43 anni e questa gravidanza, cercata, voluta, è arrivata quasi fuori tempo massimo. Mi ero quasi rassegnata".

La sua è una gioia infinita, enorme che la induce a sottolineare come la sua personale esperienza di maternità avvenga in un Paese in grave sofferenza dal punto di vista della natalità: "È un’emergenza economica oltre che sociale e culturale. Un paese che non fa bambini muore. Col piano nazionale per la fertilità (di cui presenteremo a breve i risultati) e il bonus bebè abbiamo messo un primo tassello ma ci vorranno anni, interventi per invertire il trend. Un cambio di mentalità e misure concrete: asili, i congedi parentali maschili e tutto quel che serve per consentire alle donne di conciliare lavoro e maternità".

La ministra Beatrice Lorenzin è incinta: attesi per giugno due g...