Satta, pioggia di critiche per aver lasciato il piccolo Maddox coi nonni

Ora sono tornati tutti e tre insieme: i futuri sposi Melissa Satta e Kevin Prince Boateng sono stati immortalati con una miriade di bagagli al seguito mentre atterravano in Sardegna, dove li aspettava il loro piccolo Maddox. Boa è stato escluso dai Mondiali 2014 per «motivi disciplinari» e con lui è tornata anche Melissa, che lo aveva seguito per stargli vicino, lasciando il figlioletto per 10 giorni a casa coi nonni.

Una scelta che ha suscitato non poche critiche, dato che il piccolo Maddox, nato il 15 aprile scorso, ha soli due mesi e mezzo. Troppo piccolo per affrontare un viaggio in Sudamerica, motivo per cui è rimasto a casa con la mamma e il papà di Melissa. La Satta ha risposto alle critiche, dichiarando a Vanity Fair: «Sono sia madre che compagna e in questo momento anche Kevin aveva bisogno del mio supporto. Sono fortunata ad avere 2 genitori giovani che possono aiutarci».

Ora, come dicevamo, la famigliola si trova riunita in Sardegna. Secondo i soliti ben informati il 19 luglio è fissato quello che sarà uno dei matrimoni vip del 2014 più seguiti. In realtà non sono arrivate conferme da Kevin e Melissa. Quello che è certo è che sull’isola si terrà il battesimo di Maddox. Non è escuso che si celebrino battesimo e matrimonio insieme.

 

Satta, pioggia di critiche per aver lasciato il piccolo Maddox coi&nbs...