Melania Trump non chiama Jill Biden e mette a tacere le voci di divorzio

Melania Trump rompe la tradizione e non chiama Jill Biden, agendo come suo marito Donald. La sua freddezza mette a tacere le voci di divorzio

Melania Trump segue le orme di suo marito Donald e pare non abbia ancora contattato Jill, la moglie di Joe Biden, colei che le succederà come inquilina alla Casa Bianca. L’atteggiamento della First Lady è stato letto come segno di perfetta sintonia col Tycoon e metterebbe a tacere i rumors di un divorzio imminente. Ma procediamo con ordine.

Stando a quanto riportano il Daily Mail e la Cnn, Melania sta agendo esattamente come il Tycoon che non riconoscere di essere stato sconfitto alle Presidenziali da Biden e quindi sta ostacolando in tutti i modi il passaggio di consegne. Pare che Lady Trump stia dunque seguendo la linea tracciata da Donald e il suo staff sia più impegnato a comporre l’agenda con impegni quotidiani di routine e a programmare le imminenti vacanze, piuttosto che preparare l’ingresso della nuova coppia presidenziale.

Eppure quattro anni fa, il trattamento che le fu riservato da Michelle Obama, l’allora First Lady uscente, fu di tutt’altra specie. Ai quei tempi Michelle invitò Melania per un tè e le fece visitare la Casa Bianca. Può essere che la moglie di Trump non si trovi a suo agio con Jill Biden che ha già fatto sapere che vorrebbe conciliare la sua professione di insegnante con gli impegni della Casa Bianca. Se riuscirà nell’intento, sarà la prima First Lady a lavorare mentre il marito è impegnato a governare gli Stati Uniti. Oppure che il carattere gelido e distaccato dell’ex modella, si rifletta anche in un atteggiamento poco accogliente nei confronti di colei che prenderà a breve il suo posto.

Di certo Jill Biden cambierà molte cose. Si ritiene che come Michelle Obama e Laura Bush, avrà uno staff più cospicuo, almeno di 25 persone, rispetto al team esiguo di Melania, solo 10 assistenti, per svolgere le attività legate al ruolo di First Lady.

Comunque, i media americani sono più propensi a ritenere che Melania stia sostenendo Donald Trump nella sua lotta per conservare il potere. Se così fosse, il comportamento della First Lady farebbe crollare ogni ipotesi di divorzio, per altro già messa in discussione da Stepanie Winston Wolkoff, ex amica e autrice del libro scottante, Melania and Me, che ha ribadito come Melania e Donald siano fatti l’una per l’altro e non abbiamo alcuna intenzione di separarsi, nemmeno quando traslocheranno dalla Casa Bianca.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Melania Trump non chiama Jill Biden e mette a tacere le voci di divorz...