Melania Trump, la verità sulla First Lady nella biografia non autorizzata

"Melania Trump ha molte più ambizioni di quanto si creda", la biografia scottante sulla First Lady che gioca un ruolo chiave nella politica di Donald

Il vero volto di Melania Trump sarà presto rivelato in una biografia non autorizzata, The Art of Her Deal, scritta da Mary Jordan, premio Pulitzer per il Washington Post.

Il libro si basa su oltre un centinaio di interviste e promette di restituire un ritratto inedito della First Lady che, stando all’autrice, è molto meglio di quanto appare in pubblico. Melania è descritta come una donna esperta, accorta, ambiziosa, intenzionale che sa giocare al meglio le sue carte.

The Art of Her Deal è la storia di un’emigrata molto determinata. Attraverso una serie di testimonianze e documenti inediti, la Jordan racconta ogni dettaglio della vita di Melania, dall’infanzia in Slovenia all’arrivo negli Stati Uniti prima di incontrare Trump.

Per l’autrice la First Lady è in corsa per vincere il secondo mandato alla Casa Bianca, al pari di Donald. Dunque, il ritratto che ne emerge è ben lontano da quello di una donna sottomessa o comunque marginale rispetto al marito. “Melania ha molte più ambizioni politiche di quanto si creda”.

La Jordan ha voluto sottolineare il ruolo chiave dell’ex modella nella vita politica di Trump, sia prima che dopo le elezioni a Presidente Usa, mettendo in luce aspetti della personalità di Melania che sarebbe rimasti avvolti dal mistero.

Dunque, dietro quella coltre apparentemente fredda e gelida della First Lady, si nasconde una donna che ha un’influenza determinante sul lavoro del marito e non ha bisogno di brillanti o sperticati auguri social per i suoi 50 anni per sentirsi realizzata.

La Casa Bianca si è rifiutata di rilasciare interviste alla Jordan o di collaborare alla stesura della biografia che si annuncia dunque un testo scottante più per Donald che per Melania.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Melania Trump, la verità sulla First Lady nella biografia non autoriz...