Melania Trump in bianco: prima apparizione dopo lo scandalo della pornostar

Melania Trump partecipa al discorso sullo stato dell'Unione pronunciato dal marito Donald. Ma al Congresso arriva da sola e vestita con un tailleur bianco di Dior

Melania Trump era presente al discorso sullo stato dell’Unione pronunciato dal marito Donald. Questa è la prima apparizione ufficiale della First Lady dopo lo scandalo della presunta relazione tra il Presidente americano e la pornostar Stormy Daniels che sarebbe stata pagata dall’avvocato del Tycoon per mantenere il silenzio.

Come è consuetudine per le mogli dei Presidenti, anche Melania ha assistito al discorso. Una presenza la sua ricca di significati, è il segno che l’ex modella ha accantonato il presunto tradimento del marito che quindi non ha perso il suo sostegno.

Ma se Melania ha ceduto alla ragion di stato, non sembra aver perdonato del tutto Donald. Infatti al Congresso è arrivata da sola, accompagnata da un ufficiale. Al suo ingresso è stata accolta calorosamente da uno scrosciante applauso. Un gesto di solidarietà nei confronti di una moglie tradita? Forse. Di certo Melania si è tolta una piccola soddisfazione nei confronti di Donald, dimostrandogli che l’America la preferisce al suo Presidente.

La First Lady indossava un tailleur – pantalone bianco di Dior. La scelta del colore non è casuale ma indica la sua opposizione alle democratiche vestite di nero per protestare contro Trump. Il nero era stato sfoggiato anche dalle star dei Golden Globe come reazione alle molestie sessuali subite dalle donne.

Il bianco invece rappresenta le suffragette e fu indossato simbolicamente anche da Hilary Clinton quando accettò la nomination democratica.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Melania Trump in bianco: prima apparizione dopo lo scandalo della porn...