Melania Trump, cappotto da paura per Halloween. Ma è pioggia di critiche

Melania Trump sotto accusa e umiliata per la Festa di Halloween alla Casa Bianca, nonostante lei sia impeccabile e finalmente sorrida

Melania e Donald Trump hanno festeggiato il terzo Halloween alla Casa Bianca distribuendo dolcetti ai bambini mascherati.

La First Lady ha presenziato al tradizionale evento con un cappotto “da paura”, perfettamente in linea coi colori della festa. Si tratta di un capospalla strutturato, in stile patchwork, dai colori autunnali, marrone, arancio, nero, grigio, che si sposano perfettamente con le tonalità del foliage e delle zucche che caratterizzano la notte di Halloween.

Melania si porta avanti e organizza il party il 28 ottobre. La Casa Bianca è addobbata a puntino con alberi scheletrici e zucche. Lei fa il suo ingresso mano nella mano col Presidente, mentre nell’altra tiene un cesto di vimini pieno di dolcetti e regali per i suoi piccoli ospiti, figli di militari o allievi delle scuole vicine. Lady Trump non fa infatti nessun scherzetto ma dispensa solo caramelle e cioccolato.

Melania fa le cose in grande, tutto è perfetto. E lei è impeccabile coi suoi tacchi a spillo e il suo look da brividi, sorride perfino e sembra sera, ma le umiliazioni non le vengono risparmiate.

Come lo scorso luglio fu criticata perché si portava avanti coi preparativi di Natale, così anche per Halloween non sono mancate polemiche e cattiverie su Twitter. Soprattutto a Donald, ma anche il lavoro di Melania viene coinvolto. Della Casa Bianca dicono che è “un posto da brividi” e il giornalista Tim Rogers ne approfitta per sottolineare che “Alla Casa Bianca ogni giorno è Halloween”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Melania Trump, cappotto da paura per Halloween. Ma è pioggia di ...