Meghan Markle, la confessione di Harry che ha ferito William

Secondo la giornalista Rebecca English, a turbare il Duca di Cambridge sarebbero stati alcuni momenti del documentario girato in Africa dai Sussex

Come rivelato da un’esperta delle vicende della Famiglia Reale, William è rimasto profondamente scosso da una confessione di Harry, che ha parlato apertamente delle tensioni nella loro relazione.

Il rapporto tra il Duca di Cambridge e il fratello minore nel corso degli anni non è stato privo di contrasti. In questi decenni, la relazione tra i due figli di Carlo è stata più volte al centro dell’attenzione mediatica. Si è a lungo parlato di un legame profondo, messo alla prova a seguito del matrimonio tra Harry e Meghan Markle.

Nell’ottobre 2019, il secondogenito del Principe di Galles e di Diana Spencer ha parlato pubblicamente del rapporto con il fratello maggiore nel corso del documentario Harry & Meghan: An African Journey, girato da Tom Bradby, amico suo e dell’ex star di Suits.  A detta di Rebecca English, royal editor e penna del Daily Mail, William sarebbe rimasto turbato nell’ascoltare il fratello che, nelle riprese di un documentario visto da milioni di persone, parlava dei dettagli privati della loro relazione.

Come evidenziato dalla English di recente, William avrebbe guardato l’intervista con un misto di shock e orrore. Le dichiarazioni rilasciate da Harry durante la sua permanenza in Africa lo scorso anno hanno riportato in primo piano i rumors relativi a una frattura grave nella relazione tra i due nipoti della Regina Elisabetta.

Durante il documentario girato in Africa, Harry, che ha sottolineato come lui e William saranno sempre fratelli, ha ammesso che si trovavano su due strade differenti in quel momento e che, come in tutte i rapporti, anche nel loro ci sono momenti belli e altri meno belli. Secondo fonti vicine ai due, le tensioni si sarebbero esacerbate a seguito dell’annuncio della Megxit, avvenuto a inizio 2020.

Commentando la decisione dei Sussex – che hanno appena trovato un nuovo lavoro speciale a Los Angeles – di lasciare il ruolo di membri senior di The Firm, il corrispondente del Daily Mail Richard Kay, intervistato per il documentario William and Kate: Too Good to Be True, ha fatto presente che nessuno è consapevole più di Harry del tipo di vita che William ha davanti a sé e che il Duca di Cambridge aveva tutte le ragioni per aspettarsi, da parte del fratello, un sostegno che alla fine non è arrivato.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan Markle, la confessione di Harry che ha ferito William