Meghan Markle vince ancora contro i tabloid

Meghan Markle vince ancora contro i tabloid inglesi grazie all'intervento (segreto) della Regina

Meghan Markle vince ancora contro i tabloid britannici, portando a casa una nuova vittoria in tribunale. I Sussex hanno lasciato ormai da tempo la Gran Bretagna, ma la loro guerra contro la stampa accusata di aver diffamato l’ex star di Suits.

All’inizio dell’anno Meghan (e Harry) avevano ottenuto una vittoria eclatante, vincendo la causa contro l’editore del tabloid The Mail on Sunday, accusato di aver pubblicato senza il consenso della Markle la lettera privata inviata a suo padre Thomas. Lo scorso 5 maggio presso l’Alta Corte di Londra si è tenuta un’udienza a distanza e il giudice ha stabilito che l’ex attrice è l’unica titolare del copyright della famosa lettera.

La missiva venne inviata tre mesi dopo le nozze con Harry a Thomas Markle, papà di Meghan. L’uomo, assente al matrimonio per volere della Royal Family, all’epoca era rimasto coinvolto in una vicenda molto spiacevole, accusato di aver venduto delle foto ai tabloid britannici, mettendo in imbarazzo la Corona. Nelle udienze precedenti, l’editore del The Mail on Sunday e del MailOnline si era difeso affermando che la moglie di Harry non era l’unica a detenere il copyright della lettera. Jason Knauf, responsabile della comunicazione a Kensington Palace infatti aveva visionato la bozza e aveva aiutato Meghan a scriverla.

Nel corso dell’udienza però Knauf, fedelissimo della Regina, ha negato di aver mai partecipato alla stesura della lettera. Come riporta People: “Knauf non ha redatto e non ha mai affermato di aver redatto alcuna parte della bozza della lettera”. Meghan dunque avrebbe scritto da sola la missiva, iniziano la stesura nella prima settimana di agosto 2018 nell’app Note del suo iPhone

Avrebbe poi mostrato a Knauf la bozza per tenere informati anche i membri anziani della Royal Family riguardo possibili reazioni pubbliche. “Apparentemente Knauf avrebbe fornito alcune “idee generali” – si legge – per la missiva, come menzionare la cattiva salute di suo padre, ma per il resto era solo la lettera della Duchessa”.

Secondo molti dietro le dichiarazioni decise di Knauf, che hanno permesso a Meghan Markle di vincere un’altra battaglia in tribunale, ci sarebbe la Regina. La Sovrana sembra decisa a ricucire il rapporto con i Sussex dopo mesi burrascosi, segnati dalla Megxit, dall’intervista-scandalo a Oprah Winfrey e dalla morte del principe Filippo. La vittoria di Meghan è senza dubbio un passo in più, dopo il riavvicinamento fra William e Harry grazie a Kate Middleton, per ritrovare la pace in famiglia.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan Markle vince ancora contro i tabloid