Meghan Markle, l’unica persona che è pronta a difenderla

Dopo l'intervista scandalo a Oprah, Kate e William abbandonano i Sussex e nessuno è più disposto a difenderli

L’intervista scandalo di Meghan Markle continua a far discutere e l’unica persona pronta a difenderla è la sua amica del cuore, Jessica Mulroney. La Royal Family si prepara a rispondere alle dichiarazioni dell’ex star di Suits ed è più compatta che mai. Dopo le accuse di bullismo nei confronti dei funzionari di Palazzo, sollevata da un’inchiesta, Buckingham Palace ha aperto un’indagine per capire cosa sia accaduto.

Stilista e personaggio televisivo, Jessica è sempre rimasta accanto a Meghan nei momenti più delicati della Megxit. Su Instagram, la fashion designer ha espresso il suo appoggio nei confronti dell’amica: “Non mi risulta che nessuno abbia mai dovuto fare i conti con la pressione, la politica e la stampa come questa donna – ha scritto accanto a una foto in cui sorride con la moglie di Harry -. Di fronte a tutto questo, non l’ho mai vista vacillare dalla gentilezza, dall’empatia e dall’amore”.

D’altronde quella che si prospetta è una lunga battaglia. Da una parte Meghan, dall’altra la Royal Family che ha ricevuto dall’ex star di Hollywood accuse ben precise. “Non so come possano aspettarsi che dopo tutto questo tempo possiamo restare in silenzio visto il ruolo attivo da parte della ‘Firm’ nel perpetuare falsità su di noi – ha spiegato la Markle -. Se c’è il rischio di perdere qualcosa, beh si è perso già molto”.

E mentre Kate Middleton e William avrebbero deciso di tirarsi fuori dalla faida familiare che sta per scoppiare, impauriti dalle possibili conseguenze e decisi a proteggere i loro figli. Il primogenito di Diana e la moglie, che in passato avevano sempre protetto il principe, non sarebbero più disposti a scendere in campo per aiutarlo. Oggi i Sussex sono soli più che mai e a Meghan non restano che gli amici di Hollywood, pronti a schierarsi dalla sua parte contro The Firm, ossia la ditta, come viene chiamata la Corte inglese da Oprah Winfrey.

“Meghan Markle ed io abbiamo trascorso la maggior parte di un decennio lavorando insieme in Suits – ha spiegato l’ex collega Patrick J. Adams – […] È rimasta quella persona e collega di sempre anche se con fama, prestigio e potere maturati. È sempre stata una donna con un profondo senso della moralità e una feroce etica del lavoro e non ha mai avuto paura di parlare, farsi sentire e difendere se stessa e coloro che le sono cari”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan Markle, l’unica persona che è pronta a difenderla