Meghan Markle ha trasformato Harry in meno di due anni

In poco meno di due anni Meghan Markle avrebbe "americanizzato" il marito, che comincerebbe ad apprezzare la nuova vita

A più di un mese dal trasferimento negli Stati Uniti, sono ancora in moltissimi a sostenere che il Principe Harry stia attraversando un momento difficile, sentendosi solo e senza amici nella sua nuova città.

Secondo il Daily Telegraph infatti, il secondogenito di Carlo e Diana sentirebbe la mancanza dei suoi amici lasciati a Londra e non sarebbe ancora riuscito a creare dei legami forti a Los Angeles, forse pentendosi per le sue scelte.

Eppure proprio dagli Stati Uniti arriverebbe una voce contro corrente: a commentare l’attuale situazione di Harry e Meghan è l’imprenditrice, scrittrice ed ex star televisiva Julie Montagu, viscontessa di Hinchingbrooke, che grazie al suo matrimonio è entrata a far parte di una delle famiglie nobiliari più antiche d’Inghilterra.

Lady Montagu in una recente intervista a People, notando un significativo cambiamento nel Principe, ha dichiarato che Meghan è riuscita ad “americanizzare” il marito. Meghan infatti, nel giro di due anni, sarebbe riuscita a trasformare Harry e le circostanze sembrerebbero proprio darle ragione.

Del resto non si sono certo spenti i riflettori sui Duchi del Sussex e le loro mosse continuano ad essere discusse e commentate da vari esperti reali, anche dalla Montagu. La donna ha confessato di essere rimasta sorpresa nel vedere Meghan e Harry trasferirsi a Los Angeles, dopo aver trascorso solo pochi mesi in Canada:

In realtà pensavo che sarebbero rimasti in Canada. Ritenevo che fosse un paese pacifico per loro, di transizione, un buon compromesso.

Nell’intervista però ha aggiunto anche che anche Los Angeles e Hollywood potrebbero risultare più tranquille rispetto all’Inghilterra per i Reali: “Penso che una volta fatti decadere i loro titoli, adesso siano pronti a vivere una vita normale“, ha ammesso, sostenendo anche che la loro casa è perfetta per mantenere la privacy che cercano in questo momento.

Non è la prima volta che Lady Montagu si esprime in favore di Meghan e Harry: in una vecchia intervista, con grande sincerità, la donna aveva dichiarato quanto fosse difficile per lei il passaggio da star della tv americana a nobile britannica, con tutte le regole che questo comporta.

Sebbene in moltissimi continuino a pensare che Harry abbia difficoltà ad adattarsi a questa nuova vita, al momento sta coordinando le nuove attività con l’associazione Archewell, fondata con Meghan e potrebbe cominciare ad apprezzare questa nuova situazione.

Lady Montagu infatti ha rivelato: “Probabilmente ci sono alcune persone che pensano che a Harry mancheranno i doveri reali e il suo vecchio stile di vita, ed effettivamente potrebbero mancargli delle parti. Ma penso che sia quello che Harry ha sempre desiderato: una via di fuga“.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan Markle ha trasformato Harry in meno di due anni