Meghan Markle teme il crollo finanziario e bacchetta Harry

Meghan Markle ha paura di non farcela coi soldi e se la prende con Harry che non risolve la crisi. Mentre da Duchessa ha speso 1 milione di sterline solo per i look

Meghan Markle teme di finire sul lastrico. Le difficoltà che lei e Harry stanno incontrando nell’avviare le loro nuove imprese da cittadini privati la stanno letteralmente facendo tremare.

Secondo alcune fonti vicine alla coppia, riportate dal magazine New Idea, Meghan non avrebbe usato mezzi termini per sollecitare Harry a darsi una mossa e a trovarsi un lavoro “per risolvere la crisi finanziaria” che pare li stia travolgendo.

Lady Markle sogna un ritorno trionfale a Hollywood e una vita fatta di agiatezze, riferisce l’insider, ma teme che il suo sogno svanisca quanto prima dopo che con il divorzio dalla Corona inglese ha dovuto rinunciare allo stipendio di Sua Maestà e ha promesso ai sudditi di restituire quanto loro hanno pagato per la ristrutturazione di Frogmore Cottage, la casa che la Regina Elisabetta aveva regalato loro per le nozze.

In più, c’è l’annosa questione dei costi per la loro sicurezza che nessuno vuole accollarsi. Perfino Trump ha twittato preventivamente che non vuole assumersi l’onore.

Insomma, Meg si trova nel mezzo di un incubo finanziario. E stando alla testimonianza della fonte, pubblicata su New Idea, la principale preoccupazione di Lady Markle sta nel fatto che Harry non ha “competenze professionali” e non ha mai svolto un vero lavoro in vita sua. Dal canto suo, il figlio di Carlo e Diana spera di guadagnare con libri, discorsi pubblici e interviste a pagamento. E fa conto che la moglie torni a recitare. Per il momento Meghan ha prestato la sua voce a un documentario sugli elefanti ma il suo compenso è stato devoluto in beneficenza.

Stando al Sun, Harry di fronte alle mille difficoltà avrebbe rivelato di essersi pentito di aver lasciato la Famiglia Reale e lo ha fatto “solo perché è stato forzato“.

La Markle è caduta così dalla padella alla brace. Sognava l’indipendenza per guadagnare molto di più, ma forse non ha fatto bene i suoi calcoli. E pensare che quando era semplicemente la Duchessa del Sussex ha speso 1 milione di sterline solo per il suo guardaroba, tra gioielli e capi firmati pagati per la maggior parte da Carlo.

Come sottolinea Femail, in 22 mesi di matrimonio, Meghan è diventata un’icona di stile indossando capi griffati: Givenchy, Dior, Chanel, Stella McCartney solo per citare alcuni marchi tra i suoi preferiti.

In pochi mesi dal matrimonio, i look di Lady Markle sono costati quasi 800mila sterline. Per i due outfit da matrimonio, compresi accessori e gioielli, Carlo ha sborsato 457.470 sterline, per il tour in Australia e Nuova Zelanda, 117.934 sterline. Per la mise sfoggiata al 70esimo compleanno di suo suocero si è limitata a 4.274 sterline, per il primo Trooping the Colour, 5.420. Mentre al Royal Ascot ha speso 9.820 sterline. Al battesimo di Louis, figlio di Kate Middleton e William, solo 3.690 sterline.

Mentre ha iniziato a risparmiare a marzo 2020, quando si è limitata a 2.790 sterline per il look alla cerimonia del Commonwealth Day e ha concluso gli impegni per la Corte con l’abito da 1.230 sterline.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan Markle teme il crollo finanziario e bacchetta Harry