Meghan Markle, spunta dal passato il flirt col marine americano

L'amore giovanile segreto di Meghan con un marine americano imbarazza la corte d'Inghilterra

Una storia d’amore segreta nel passato di Meghan Markle rischia di creare imbarazzo alla corte d’Inghilterra.

La duchessa di Sussex ha sposato il principe Harry nel maggio del 2018, a 37 anni. Prima di incontrare il suo futuro marito e padre di suo figlio Archie, Meghan ha avuto diverse storie d’amore ed è stata anche sposata con il regista e produttore Trevor Engelson.

Ora però spunta dal suo passato una relazione inedita e tenuta finora segreta. A svelarla è il libro Meghan: A Hollywood Princess, in cui il biografo reale Andrew Morton racconta, tra le altre cose, di un amore giovanile della duchessa con un marine americano. Meghan aveva solo 20 anni e, oltre a studiare già teatro, frequentava il corso di laurea in relazioni internazionali. Sognando di lavorare, un giorno, per il dipartimento di stato americano, aveva ottenuto uno stage presso l’ambasciata statunitense in Argentina ed era partita per Buenos Aires dove avrebbe ricoperto per qualche tempo il ruolo di assistente dell’ufficio stampa.

L’autore del libro ha raccolto la testimonianza della responsabile dell’ufficio per cui la giovane Markle lavorava. La donna ricorda Meghan come come “una giovane donna con cui era piacevole lavorare perché svolgeva i suoi incarichi con efficienza e ingegnosità.” Ma Meghan all’epoca era una ragazza di 20 anni in una città straniera, vivace e interessante come Buenos Aires, ed era normale che le sue giornate non si limitassero a rispondere al telefono, fissare appuntamenti e redigere comunicati.

Secondo i testimoni Meghan adorava la città, la cucina argentina e la movida dei locali notturni. In questo contesto sarebbe sbocciato l’amore, finora tenuto segreto, della moglie di Harry per un marine, che svolgeva servizio di sorveglianza all’ambasciata. Un flirt breve ma intenso, confermato anche dai ricordi della superiore di Meghan.

Di certo, l’estate in Argentina è stata particolarmente formativa e interessante per la giovane Meghan Markle. Il giorno del suo ventunesimo compleanno, per esempio, la futura duchessa si è trovata a viaggiare nel convoglio che doveva accogliere e accompagnare in ambasciata un ospite di riguardo come l’allora segretario delle finanze degli Stati Uniti Paul O’Neill. Un compleanno per molti versi indimenticabile, visto che il convoglio venne circondato dai manifestanti di un corteo di protesta e l’esperienza non fu affatto piacevole.

Oggi, dopo tanti anni, le rivelazioni sul passato della duchessa in Argentina creano un certo imbarazzo a corte, ma tutte le esperienze, comprese gli amori giovanili, sono serviti a preparare Meghan al suo destino e al suo attuale ruolo di moglie, madre e membro della royal family inglese.

Meghan Markle, spunta dal passato il flirt col marine americano