Meghan Markle, spese folli per gravidanza e parto: oltre 1 milione di sterline

Meghan Markle ha speso oltre 1 milione di sterline tra look premaman, baby shower, trattamenti e agopuntura. La sua gravidanza è tra le più costose della Monarchia

Meghan Markle vuole apparire come una mamma normale ma la sua gravidanza certo non lo è stata.

Tra abiti premaman, ricovero in clinica esclusiva, servizio fotografico per Archie ha speso, stando al Daily Mail, oltre 1 milione di sterline che corrisponde a circa 1.160.000 euro.

Dunque, la povera Kate Middleton, criticata perché apparsa perfetta a poche ore dal parto, è molto più vicina alle mamme “comuni” che non la spendacciona Meghan, anche se ha aspettato due giorni per mostrare lei e Baby Sussex al mondo, spendendo cifre folli per il photocall al Castello di Windsor.

Vediamo in dettaglio come si è arrivati a questa cifra da capogiro che fa della maternità della Duchessa del Sussex la più costosa della Monarchia inglese.

L’outfit di Meghan dopo la nascita di Archie
Lady Markle ha presentato il figlio con un look da 2.041 sterline (2.363 euro circa). La mise comprende: abito bianco di Grace Wales Bonner (800 sterline), scarpe Manolo Blanik (495 sterline), collana creata da Jennifer Meyer (576 sterline). Mentre la copertina del Royal Baby in lana merino è costata 105 sterline e la cuffietta bianca, 65.

Il ricovero in ospedale
Contrariamente ai suoi desideri, Meghan è stata costretta per ragioni di sicurezza a partorire in ospedale anziché a casa. La Duchessa ha optato per una clinica privata differente dalla Lindo Wing dove hanno visto la luce tutti i royal baby nati negli ultimi decenni, compresi William e Harry. Lady Markle ha preferito il Portland Hospital, spendendo 15.000 sterline (17.350 euro circa) per una notte di ricovero.

I look premaman di Meghan
Le mise sfoggiate durante i 9 mesi di gravidanza in totale sono costati 514.000 sterline (595.000 euro circa). La Duchessa non ha ancora imparato l’arte del riciclo.

L’agopuntura e trattamenti omeopatici in gravidanza
Meghan ha frequentato un centro benessere di Londra durante gli ultimi mesi di gravidanza dove si è sottoposta a un trattamento di agopuntura. Costo? 6.200 sterline l’anno per sessioni da 45 minuti. A queste bisogna aggiungere 2.500 sterline per un programma di 12 settimane che lei ha seguito insieme a Harry, per un totale di 8.700 sterline (10.000 euro circa).

La vacanza preparto
Poco prima di dare alla luce Archie, Harry e Meghan si sono concessi una piccola vacanza di tre giorni, che gli inglesi chiamano Babymoon. I Duchi si sono rifugiati in un hotel extra lusso a 5 stelle e per un lungo weekend hanno speso 33.000 sterline (38.200 euro circa).

Il baby shower a New York
A pesare sulla spesa il contestatissimo baby shower organizzato a New York dalle amiche di Meghan Markle. E anche se Amal Clooney e Serena Williams hanno coperto parte dei costi, Lady Markle (e la Corona?) hanno sborsato la bellezza di 388.000 sterline (450.000 euro circa).

La nursery
Mentre Harry e Meghan aspettavano il loro primo figlio, hanno ristrutturato casa: Frogmore Cottage. I lavori per la cameretta di Archie ammontano a 50.000 sterline (58.000 euro circa). Sempre meno del guardaroba premaman di Lady Markle.

Per fortuna che Meghan ha voluto mostrarsi come una mamma normale. Kate, futura Regina d’Inghilterra, ha mantenuto in tutte e tre le gravidanze un profilo più basso, sebbene anche lei non abbia badato a spese.

 

 

Meghan Markle, spese folli per gravidanza e parto: oltre 1 milione di&...