Meghan Markle sottotono, delude al battesimo di Archie: gli errori imperdonabili

Meghan Markle sbaglia look: è identico a quello del suo matrimonio. E il messaggio su Instagram si è rivelato un grave sbaglio

Meghan Markle e Harry hanno battezzato il figlio Archie sabato 6 luglio, ma la cerimonia si è svolta tra le polemiche.

I Duchi del Sussex hanno deluso profondamente i sudditi e hanno commesso alcuni errori di stile e  di comunicazione che hanno contribuito a peggiorare la situazione.

Il battesimo privato
La scelta di un battesimo in forma privata ha infatti suscitato non pochi malumori. In realtà, è una consuetudine che i Royal Baby non direttamente coinvolti nella linea di successione non abbiano una cerimonia pubblica. Ma Harry e Meghan sono molto popolari in tutto il mondo e le persone vorrebbero condividere i momenti più importanti della loro vita. Dunque avrebbero potuto fare un’eccezione e aprire le porte di Windsor per questo evento. Invece si sono limitati a pubblicare sul loro profilo Instagram solo due foto del battesimo, ovviamente ufficiali e posate. Anche l’immagine in bianco e nero di Harry, Meghan e Archie è troppo studiata e manca di spontaneità. Quanta differenza dalle immagini di Kate Middleton raggiante ai battesimi dei suoi tre figli.

Il segreto dei padrini e delle madrine
A peggiorare la situazione, la volontà dei Duchi del Seussex di mantenere segrete le identità di padrini e madrine che ovviamente non compaiono negli scatti ufficiali. Ma lo sbaglio imperdonabile che ha suscitato non poche critiche è stato ringraziarli pubblicamente via social. Nel commento alle due foto del piccolo Archie si legge infatti: “I Duchi sono felici di aver condiviso la gioia di questo giorno con i familiari e i padrini e madrine”. Avrebbero potuto evitare di condividere questo pensiero, dato che hanno deciso di proteggere la privacy di chi ha partecipato attivamente alla cerimonia. E non è la prima volta che commettono errori di comunicazione quando si tratta di Archie.

Meghan delude nel look
Lady Markle è apparsa sottotono anche nell’outfit, dopo che a Wimbledon ha stupito in jeans. La Duchessa si è evidentemente ispirata alla cognata Kate Middleton e non a Diana. Infatti si è presentata con un abito chiaro di Dior e cappello con veletta. Il vestito però ricorda troppo il suo abito da sposa. Non si è sforzata a dare un tocco di originalità alla sua mise. Kate con un look rosa di Stella McCartney ha brillato molto più di Meghan.

Meghan e la mania del lusso
Di certo non sono passati inosservati gli orecchini indossati dalla moglie di Harry al battesimo del figlio. Si tratta degli splendidi Cartier di brillanti da 12mila sterline che ha indossato il giorno del suo matrimonio, proprio per sancire un legame tra i due momenti più importanti della sua vita. Sta di fatto che la scelta del prezioso accessorio ha reso il suo look ancor più una fotocopia di quello sfoggiato al suo royal wedding.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan Markle sottotono, delude al battesimo di Archie: gli errori&nbs...