Meghan Markle sfrutta Harry e maltratta la Regina: Trump non perdona

Donald Trump punta il dito contro Meghan Markle e critica Harry per essersi lasciato manipolare da lei distruggendo il rapporto con la sua Famiglia

Donald Trump non ha mai perdonato a Meghan Markle di essersi schierata pubblicamente contro di lui durante le Presidenziali e di aver osato sfidarlo con l’idea di candidarsi alla Casa Bianca nel 2024. Il Tycoon ha sferrato il suo attacco parlando di Meghan in termini poco lusinghieri, sostenendo che stia sfruttando Harry e abbia mancato di rispetto alla Regina.

Meghan Markle, le accuse di Donald Trump

Trump ha sparato a raffica contro Meghan Markle in un’intervista per GB News. Come riporta il Daily Mail, le parole che l’ex Presidente ha rivolto contro la Duchessa non lasciano dubbi sulla totale disistima che ha nei suoi confronti.

Meghan Markle manipolatrice

Trump ha bollato Meghan come una approfittatrice che ha “manipolato orribilmente Harry” al punto da rovinare il rapporto con la sua famiglia. E l’ha accusata di aver causato profondo dolore alla Regina per il suo comportamento sia quando si trovava a Corte sia dopo, trascinando in questo gioco anche suo marito.

L’ex Presidente si è rivolto così a Lady Markle: “‘Non sono un suo fan. Non ero dal primo giorno. Penso che Harry sia stato usato in modo orribile e penso che un giorno se ne pentirà. Lo ha separato dalla sua famiglia e questo  ha fatto male alla Regina“.

Meghan Markle, lo scandalo politico

E ha aggiunto: “Penso che sia stata molto irrispettosa nei confronti della Regina che è una grande donna e un personaggio storico di grande spessore”.  Il Tycoon è tornato sull’episodio della carta da lettera intestata coi titoli reali, utilizzata da Meghan per fare pressioni sui membri del Congresso per il congedo di paternità e ha bollato l’episodio in questi termini: “Sta cercando di fare cose che penso siano molto inappropriate”.

Trump ha anche parlato della sua passione per la Sovrana, affermando di essere stato educato ad avere rispetto per la Famiglia Reale perché sua madre era scozzese.

Non è la prima volta che Trump si scontra con i Sussex. All’inizio di quest’anno, ha detto che avrebbe partecipato alla campagna per la Casa Bianca nel 2024 se Meghan si fosse unita alla corsa. Quest’ultima per altro non lo ha mai incontrato quando l’ex Presidente e Melania Trump sono andati in visita a Londra. E ancora prima di diventare Duchessa ha pubblicamente criticato il Tycoon. Dunque, Trump se l’è legata al dito, accusandola di aver avuto un comportamento imperdonabile con Elisabetta e Harry.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan Markle sfrutta Harry e maltratta la Regina: Trump non perdona