Meghan Markle sbaglia look e mette in mostra la pancia

Meghan Markle all'evento "100 Days to Peace" sfoggia un outfit disastroso: sembra incinta e non rispetta il dress code di Corte

Meghan Markle ha accompagnato Harry a un evento di beneficenza, il concerto “100 Days to Peace”, al Central Hall di Londra.

Per quanto la Duchessa sia incantevole, il look è decisamente sbagliato. E per più di un motivo. Lady Markle indossa un abito blu royal della stilista di origini taiwanesi, Jason Wu.  Si tratta di un tubino morbido, sbracciato, a vita alta, con delle ruches davanti.

Una scelta davvero poco appropriata. In primo luogo, perché il vestito le fa difetto proprio sul girovita creando un imbarazzante effetto “pancia gonfia“. Inutile dire che le forme arrotondate hanno subito fatto scatenare il gossip su una probabile gravidanza di Meghan. I rumors tra l’altro si rincorrono da tempo e questo outfit sembra una conferma. Anche se all’evento coi bimbi disabili, appena due giorni fa, la moglie di Harry aveva il ventre piattissimo.

In secondo luogo, l’abito non rispetta una delle regole più importanti del dress code di Corte: mai mostrare le spalle nude. Non solo Lady Markle se ne infischia (l’aveva già fatto durante il Trooping the Color), ma rincara la dose non indossando le calze. Altra norma del protocollo infranta. E così mentre scende dall’auto, rivela più carne di quanta dovrebbe.

A salvare la mise disastrosa restano solo le scarpe in raso con strass e tacco altissimo di Aquazzura (640 sterline) e la clutch nera di Dior. Tutto il resto è da dimenticare. Un tremendo scivolone di stile, proprio quando Meghan è stata nominata la donna più elegante del 2018.

Per fortuna Harry è innamoratissimo di lei e certi dettagli non li nota. I due arrivano al gala mano nella mano e lui da vero Principe le cinge le spalle mentre le tiene aperta la porta.

Meghan Markle sbaglia look e mette in mostra la pancia