Meghan Markle, le regole per i vicini di casa fanno infuriare. Interviene il Palazzo

Meghan Markle e Harry suscitano l'indignazione della gente dopo le assurde norme in difesa della loro privacy. Il Palazzo cerca di rimediare

Meghan Markle, con il beneplacito del marito Harry, ha imposto ai vicini di casa regole severissime, che in alcuni casi rasentano l’assurdità.

Lady Markle, molto più che Harry, è ossessionata dalla propria privacy come quando ha voluto che il battesimo del figlio fosse in forma privata. Ora ha rincarato la dose, pare abbia stilato una lista di norme, recapitata al sindaco di Windsor, dove pretende che gli abitanti del posto seguano una serie di dettami. A pubblicare l’elenco è il Sun. Tra le pretese si trovano: il divieto di salutare i Duchi del Sussex, il divieto di rivolgere loro la parola, il divieto di fare domande su Archie o chiedere di vederlo, il divieto di scattare loro foto, il divieto di accarezzare i loro cani, il divieto di offrirsi come baby sitter.

Dopo la pubblicazione di queste norme, è montata l’indignazione tra gli abitanti di Windsor dove si sono trasferiti i Duchi. Il Sun ha raccolto alcune testimonianze. C’è chi afferma che è un fatto eccezionale, mai capitato prima. Altri affermano che nemmeno la Regina ha mai preteso tanto, anzi di solito Elisabetta è molto felice che la gente la saluti.

Il gradimento nei confronti di Meghan sta scendendo a picco, soprattutto dopo la nascita del piccolo Archie. Di fronte alla protesta dei cittadini, il Palazzo è intervenuto per porre rimedio, affermando che queste regole sono state trasmesse da un addetto alla sicurezza all’insaputa dei Duchi del Sussex. Le restrizioni sarebbero state imposte in seguito a una riunione dei residenti dopo il trasferimento della coppia reale a Windsor.

Anche se Harry e Meghan non hanno direttamente chiesto il rispetto di queste regole, pare che i loro assistenti abbiano agito seguendo quelli che sono i loro desideri. L’ossessione per la privacy però li sta mettendo in cattiva luce, specialmente Lady Markle. Se mesi fa a criticare i suoi atteggiamenti da diva erano quasi esclusivamente i membri della Corte, ora a disapprovare il suo comportamento sono anche i sudditi, stanchi di pagare di tasca loro i capricci del’ex attrice senza nemmeno poter partecipare alla sua vita.

Secondo gli esperti di comunicazione reale, Meghan farebbe bene a smettere di atteggiarsi da star, sacrificando parte della sua privacy. Anthony Burr – CEO della Burr Media, ha affermato che Lady Markle deve finirla di recitare la parte da celebrità americana e cominciare a comportarsi da Duchessa. E Harry dovrebbe aiutarla a integrarsi nella vita di Corte.

Ma pare che Meg non abbia intenzione di cambiare. Anzi, sta già meditando di allontanarsi dalla vecchia Inghilterra per trasferirsi buona parte dell’anno a Los Angeles, con marito e figlio naturalmente. Bisogna vedere però se la Regina glielo permetterà oppure preferirà favorire un divorzio, come si vociferava tempo fa.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan Markle, le regole per i vicini di casa fanno infuriare. Intervi...