Meghan Markle, che “passa in secondo piano persino per il Principe Carlo”

Dopo gli auguri di Kate e della Regina Elisabetta, anche il Principe Carlo ha omaggiato Meghan (non nel modo migliore)

Il quattro agosto è una giornata che – volente o nolente – per la Royal Family è segnata dai ricordi. Non è infatti stato solo il compleanno della Duchessa di Sussex, Meghan Markle. E persino il Principe Carlo, proprio come Kate Middleton, ha preferito aggrapparsi alle sue memorie, mettendo in secondo piano la nuora. Sul profilo di Clarence House, che è gestito dal portavoce del Principe, non è apparso alcun post dedicato a Meghan, solo una semplice storia. Tuttavia, il post c’è stato, ma per un’altra persona: il quattro agosto è nata infatti anche la Regina Madre, Sua Maestà Elisabetta.

“In questo giorno, nel 1900, è nata Sua Maestà Elisabetta, la Regina Madre. Nonna del Principe Carlo, è vissuta a Clarence House per quasi cinquant’anni. Il vaso d’argento con il rosmarino che si vede nella foto le è stato donato per i suoi cent’anni”. Ad accompagnare la didascalia del post alcune parole importanti, che vanno a sottolineare l’incredibile affetto tra Carlo e la nonna. Per Meghan, però, poche briciole: solo una storia, che – lo ricordiamo – è scomparsa dopo 24 ore, secondo le regole del social network.

La Regina Madre, che è deceduta il 20 marzo 2002 a 102 anni, è stata sempre un punto di riferimento molto importante per Carlo. L’erede al trono d’Inghilterra, primo nella linea di successione, ha preferito dedicare questo giorno speciale al viale dei ricordi. Non c’è da chiedersi perché, dal momento in cui il Principe Harry e Meghan hanno di fatto rinunciato ai doveri reali, trasferendosi in America e tagliando i ponti con la Royal Family.

Su Twitter, però, il profilo di Clarence House ha preferito creare un post per Meghan: fin qui, polemica evitata. Eppure, possiamo avvertire quel dissapore di sottofondo che ormai si è creato. Anche Kate e la Regina Elisabetta hanno fatto i migliori auguri a Meghan. Distacco, ma con garbo, come del resto vuole lo stile inglese.

Le scelte dei Reali non sono come le nostre: non hanno un vero libero arbitrio. Certo, Meghan è la nuora di Carlo e (forse) avrebbe potuto condividere due foto, senza scontentare nessuno. Ma, in quanto scelta, va rispettata, anche se non si è d’accordo dall’esterno. Alla fine, Meghan e Harry ormai hanno preso la loro decisione: distanti dai rigori inglesi e dai protocolli reali, stanno vivendo la loro favola, il loro amore, insieme ai figli Archie e Lilibet.

Clarence House

Il post di Clarence House che ricorda la Regina Madre

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan Markle, che “passa in secondo piano persino per il Principe C...