Meghan Markle, il miglior amico di Harry non voleva che la sposasse subito: la sua vendetta

Tom Inskip, accanto a Harry dai tempi di Eton, per via del suo giudizio sull'ex attrice non è stato invitato alla festa di matrimonio del 2018

Secondo quanto riportato sulle pagine di Finding Freedom, biografia di Meghan e Harry scritta da Omid Scobie e Carolyn Durand e in arrivo l’11 agosto, il migliore amico del Duca di Sussex, Tom Inskip, avrebbe espresso forti all’ex compagno di scuola forti perplessità in merito al matrimonio con Meghan Markle.

Inskip, inseparabile con Harry fin dai tempi degli studi in comune a Eton, avrebbe invitato il secondogenito di Carlo e Diana ad attendere un po’ prima di fare il grande passo con l’ex attrice di Suits.

Una fonte vicina ai genitori del piccolo Archie ha specificato che Harry, nonostante il consiglio provenisse da una persona a lui molto cara, vedeva le cose in maniera molto diversa. Secondo quanto riportato dal Sunday Telegraph, al fratello minore di Harry avrebbe fatto molto male il pensiero di qualcuno di così importante che non si fidava del suo giudizio.

A quanto pare, dopo aver condiviso a Harry le loro riserve su Meghan, Tom Inskip – detto Skippy – e la moglie sono stati ‘puniti’ non ricevendo l’invito alla festa di matrimonio dei Sussex a Frogmore House.

Questa sorte, per esempio, non è toccata a quelli che i tabloid inglesi hanno definito ‘amici di serie A’ della coppia, nomi come George Clooney e Oprah Winfrey. Nonostante la frattura appena citata, Harry e Inskip avrebbero ricomposto i rapporti lo scorso anno, a seguito della tragica morte a 66 anni della suocera di Tom.

Il secondogenito di Carlo e Diana e Inskip, come già ricordato sono diventati amici dopo essersi incontrati a Eton e da allora non si sono più lasciati. Inskip, a detta degli utori di Finding Freedom, non è stato l’unico a raccomandare a Harry di non bruciare le tappe con Meghan Markle.

Anche William avrebbe parlato al fratello al proposito già dopo i primi incontri tra Harry e l’ex attrice. Secondo le anticipazioni dell’attesissima biografia, William avrebbe voluto assicurarsi in merito alle buone intenzioni di Meghan (che in occasione del suo compleanno lo scorso 4 agosto ha nuovamente sfidato la Regina).

Dopotutto, come rivelato da diverse fonti, i figli di Carlo e Diana sono due persone che hanno vissuto tutta la vita circondati da persone che hanno cercato di approfittarsi di loro. Alla luce di ciò, William avrebbe suggerito al fratello – che a quanto pare sarebbe sempre più infelice a Los Angeles – di non affrettare le cose e di prendersi il tempo necessario per conoscere meglio Meghan Markle.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan Markle, il miglior amico di Harry non voleva che la sposasse su...