Tutte come Meghan, le sue lentiggini fanno tendenza

Le lentiggini di Meghan Markle fanno tendenza e tutte sognano di avere sul viso efelidi come le sue

Le lentiggini di Meghan Markle fanno tendenza e tutte vorrebbero una pelle come la sua.

Da quando è arrivata a corte, l’attrice di Suits si è trasformata in un’icona di stile, seguendo le orme di Kate Middleton e, prima ancora, di Lady Diana. I sudditi inglesi (e il resto del mondo) sono pazzi di lei, così tanto da imitare non solo il suo look, ma anche il make up, soffermandosi sui piccoli dettagli che rendono speciale il volto di Meghan. Fra questi il naso non proprio perfetto, ma divenuto il più richiesto dal chirurgo plastico, e le sue lentiggini.

La neo Duchessa di Sussex è sempre stata una fan del trucco naturale e detesta nascondere le sue amatissime lentiggini, al contrario, adora esaltarle ed evidenziarle. Questo particolare non è sfuggito ai fan della Royal Family, convinti che il segreto della bellezza di Meghan starebbe anche in quelle piccole macchioline sul dorso del naso e sotto gli occhi. Anche prima di incontrare Harry e diventare una delle donne più invidiate del mondo, la star americana puntava tutto sulle efelidi, mostrando la sua pelle al naturale e rifiutando di coprirle con il fondotinta.

“Ogni volta che la truccavo mi diceva: possiamo fare in modo che le lentiggini si vedano? Non voglio una tonnellata di fondotinta” ha raccontato Lydia Sellers, sua ex make-up artist. Persino il giorno delle nozze, quando gli occhi di tutto il mondo erano puntati su di lei, Meghan Markle ha scelto di realizzare da sola il suo beauty look, in cui le efelidi sono state le grandi protagoniste.

Il risultato? Al Royal Wedding la sposa è apparsa radiosa e bellissima, così tanto che ora tutte vogliono le sue efelidi. Il nuovo trattamento, che sta spopolando negli Stati Uniti, si chiama tattoo freckles ed è un tatuaggio semipermanente che regala al viso delle lentiggini che durano sino a tre anni. La tecnica consiste in una serie di micro punture sul volto con l’inserimento nella pelle di pigmenti naturali di ben 15 tonalità diverse. In alternativa le lentiggini si possono disegnare sul viso con l’aiuto di matite ad hoc oppure dei tattoo stencil.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tutte come Meghan, le sue lentiggini fanno tendenza