Meghan Markle incinta: parto in casa nella villa da 11,2 milioni di dollari

Meghan Markle incinta di una femmina ha deciso di partorire nella sua villa di Montecito e poi si prenderà un congedo maternità di qualche mese

Meghan Markle incinta per la seconda volta ha deciso di partorire in casa la sua bambina che dovrebbe nascere all’inizio di quest’estate. Dunque, la piccola dovrebbe vedere la luce nella splendida villa di Montecito in California da 11,2 milioni di dollari.

La figlia di Meghan Markle e Harry è il primo Reale britannico a nascere negli Usa. Prima ancora di vedere la luce, Baby Sussex numero due ha già un primato.

Una fonte vicina a Meghan ha rivelato a PageSix: “Ha una splendida casa a Montecito, è un bel luogo per far nascere la sua bambina”. Come è nota Lady Markle aveva già tentato nel 2019, quando era incinta di Archie, di partorire in casa, anziché in ospedale. Allora lei e Harry abitavano a Frogmore Cottage, vicino al Castello di Windsor dove si sono sposati. Ma quando arrivò il momento, si preferì portarla a Londra, al Portland hospital dove diede alla luce il primogenito il 6 maggio 2019.

Come ha sottolineato l’insider, anche allora Meg e Harry avrebbero desiderato un parto in casa, seguendo per altro la tradizione della Famiglia Reale, le cui donne hanno sempre dato alla luce i loro figli presso la propria dimora fino a Lady Diana, la prima a scegliere la clinica.

Alla fine della prima gravidanza però i medici consigliarono alla Markle di andare in ospedale e lei seguì il loro consiglio per far nascere in tutta sicurezza Archie. Harry le restò accanto tutto il tempo.

Ora che è di nuovo incinta, Meghan vorrebbe provare a dare alla luce la secondogenita nella villa di Montecito con una squadra di medici e ostetriche a sua disposizione. Se fosse necessario, la coppia potrà rivolgersi al Cottage Hospital di Santa Barbara, uno dei migliori ospedali della California.

I Sussex comunque non hanno rivelato qual è la data prevista per il parto, si sono limitati a dire che la loro bambina nascerà all’inizio di quest’estate.

Secondo gli esperti, Meghan si prenderà un congedo maternità  di qualche mese come nel 2019, durante il quale però era riuscita a curare l’edizione di Changemakers di Vogue britannico e a mettere a punto la capsule per l’ente benefico di cui era mecenate, Smart Work. “Meghan non si ferma”, ha detto la stessa fonte vicina ai Sussex.

La bambina dovrebbe diventare Principessa quando suo nonno Carlo sarà Re. Non è ancora chiaro, ma sarà improbabile, se il Palazzo darà un annuncio ufficiale quando verrà al mondo, né si conoscono le intenzioni di Meghan e Harry a proposito della sua presentazione al mondo. Quando nacque Archie, Meghan si rifiutò di mostrarsi in pubblico a poche ore dal parto col suo bambino, come d’altro canto ha fatto per ben tre volte Kate Middleton, seguendo la tradizione di Palazzo. Ma i Cambridge sono eredi diretti al trono, per Archie e la sorellina in arrivo è diverso.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan Markle incinta: parto in casa nella villa da 11,2 milioni di do...