Meghan Markle, perché era del tutto impreparata a far parte della Famiglia Reale

Nonostante il percorso di attrice alle spalle, a detta di una celebre giornalista Lady Markle era tutto tranne che pronta a diventare una delle donne più famose del mondo

Lady Markle non era assolutamente preparata all’ingresso nella Famiglia Reale: a dirlo è stata la giornalista Katie Nicholl, esperta delle vicende di The Firm. Nel corso di alcune dichiarazioni rilasciate al sito 9Honey, la corrispondente ha affermato che, a suo dire, l’esperienza come attrice di Suits non avrebbe affatto aiutato Meghan a dare il via nel migliore dei modi alla vita di consorte di un Principe della casa reale più famosa del mondo.

Lady Markle, attualmente a Los Angeles con Harry e il piccolo Archie, come ben si sa si è fidanzata ufficialmente con il secondogenito di Carlo nel novembre 2017. Ai tempi, tantissimi commentatori reali pensavano che, vista la sua fama, la donna sarebbe stata in grado di gestire in maniera perfetta il fatto di avere i riflettori di tutto il mondo puntati addosso.

Come ammesso da lei stessa nell’ormai celebre documentario Harry & Meghan: an African Journey, non ha mai compreso la forte pressione della stampa sulla sua vita familiare attuale e sul suo passato.

Nel corso del documentario trasmesso da ITV e firmato dal regista amico dei Sussex Tom Bradby, la Markle avrebbe, a detta di Katie Nicholl, palesato come mai le difficoltà nello stare sotto i riflettori, questo nonostante fosse abituata da tempo a essere fotografata.

Come evidenziato dalla giornalista, il fatto di essere un’attrice nota ma molto meno famosa di altre colleghe non l’avrebbe aiutata nel percorso che, in pochi mesi, l’ha portata a diventare la donna più conosciuta del pianeta, colei che ha detto sì al figlio più ribelle e inquieto di Lady Diana. La Nicholl ha sottolineato anche che, in ogni caso, a quello che la Duchessa ha vissuto dopo il matrimonio sarebbe stato quasi impossibile prepararsi.

Come tutti sanno, le difficoltà nel gestire l’attenzione dei media si sono fortemente attenuate da quando, archiviata la Megxit e una vita che a Meghan è sempre andata stretta, i Sussex si sono trasferiti prima in Canada e poi a Los Angeles.

Qui stanno vivendo dal mese di marzo in un villa di Beverly Hills dall’esorbitante valore di 14 milioni di dollari e appartenente al magnate Tyler Perry, amico di Ophra Winfrey. La magione, si trova a poca distanza da alcune tra le più prestigiose scuole private della città californiana.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan Markle, perché era del tutto impreparata a far parte della Fam...