Meghan Markle, il royal baby è nato? Il documento sospetto da Palazzo

Meghan Markle potrebbe aver già partorito. I sospetti nascono da un documento ufficiale pubblicato da Kensington Palace

Meghan Markle avrebbe già partorito in gran segreto.

Queste sono le voci che circolano da qualche ore a causa di un documento ufficiale pubblicato da Kensington Palace.

Nel testo si ribadisce la volontà di Harry e Meghan di vivere la nascita del loro primo figlio privatamente. Dunque, differentemente da Kate Middleton e William non presenteranno al mondo il bebè a poche ore dal parto, ma lo mostreranno quando lo riterranno più opportuno.

I Duchi del Sussex nella comunicazione ufficiale ringraziano i sudditi e tutti coloro che hanno dimostrato il loro affetto per l’arrivo del royal baby. Tanto è bastato per far emergere il sospetto che piccolo possa essere già nato. Meghan potrebbe aver dato alla luce il bebè, partorendo in casa, come si vocifera da giorni.

La decisione di vivere in forma privata la nascita del loro figlio, è un’iniziativa personale di Harry e Meghan. E non è detto che la Regina approvi, dato che la scelta dei Duchi va contro ancora una volta alle tradizioni di Corte.

In ogni caso, secondo quanto riporta New Idea, è stato selezionato un gruppo ristretto di fotografi che avranno accesso al neonato. Il loro compito sarà quello di scattare alcune immagini che poi saranno diffuse al momento opportuno da Lady Markle e consorte. Si suppone che verranno pubblicate sulla nuova pagina Instagram dei Duchi dove però non compare il documento ufficiale in cui si annuncia la forma privata del parto.

Del royal baby ovviamente non si sa ancora nulla, se non che molto probabilmente è femmina, dopo la gaffe fatta da Serena Williams che è una delle migliori amiche di Meg.

Meghan Markle, il royal baby è nato? Il documento sospetto da Pa...